Avellino calcio – La risposta di La Porta alle accuse: “Si è trattato di un gesto liberatorio ma chiedo scusa a chi…”

Avellino calcio – La risposta di La Porta alle accuse: “Si è trattato di un gesto liberatorio ma chiedo scusa a chi…”

Il preparatore atletico dell’Avellino tramite un comunicato stampa ufficiale fa chiarezza su quanto avvenuto ieri sera al termine del match contro la Ternana

“Si è trattato di un gesto liberatorio, non voleva assolutamente essere una mancanza di rispetto nei confronti dei tifosi, né di altre persone. Mi dispiace che sia stata strumentalizzata una reazione impulsiva, senz’altro eccessiva, da parte di chi ha vissuto i giorni immediatamente precedenti la partita, e lo stesso incontro, con uno stato d’animo particolarmente teso. Chiedo scusa a quanti hanno interpretato il mio gesto come una mancanza di rispetto”.

Questa la risposta del preparatore atletico dell’Avellino prof. Pietro La Porta in riferimento ad articoli apparsi sul web e a reazioni sui social da parte dei tifosi dell’Avellino relativi a un gesto di stizza compiuto al termine della gara di ieri sera vinta contro la Ternana. Lo stesso tesserato biancoverde, irpino doc, ha inteso precisare quanto sopra attraverso un comunicato stampa della società.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy