Avellino, porta blindata: nei prossimi giorni il “si” dei due portieri per la prossima stagione

Avellino, porta blindata: nei prossimi giorni il “si” dei due portieri per la prossima stagione

Dopo la partenza di Frattali e l’addio di Boris Radunovic l’Avellino deve completamente ricostruire il parco portieri

Dopo la partenza di Frattali e l’addio di Boris Radunovic l’Avellino deve completamente ricostruire il parco portieri. Diversi i sondaggi per chi sarà l’estremo difensore biancoverde con Lezzerini tornato al mittente e Offredi unico tesserato ma al momento ma già con le valigie alla porta. Sull’asse Avellino-Genoa si era costruito un discorso per il giovane Zima ma l’Avellino ha virato con decisione verso Mirko Pigliacelli, portiere classe 94′ che nell’ultima stagione ha lottato fino alla fine tra le fila del Trapani ma di proprietà del Pescara. Il ritorno di Luca Lezzerini al mittente è stato solo un passaggio obbligato ma il nome dell’altro estremo difensore per la nuova stagione biancoverde alla fine sarà il suo.  Pigliacelli arriverà in biancoverde con ogni probabilità con la formula del prestito mentre per Lezzerini pronto un contratto che potrebbe essere anche un triennale. I prossimi giorni saranno quelli dell’annuncio ufficiale per blindare la porta biancoverde.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy