Bari-Avellino: Solita prestazione scialba in trasferta, i lupi tornano a casa a mani vuote!

Bari-Avellino: Solita prestazione scialba in trasferta, i lupi tornano a casa a mani vuote!

Brutta prestazione dei lupi che non riescono quasi mai ad impensierire il portiere biancorosso

Brutta prestazione per i lupi che vengono sconfitti meritatamente. Nel primo tempo biancoverdi padroni del campo nei primi minuti con tanto possesso palla. Al dodicesimo Ardemagni reclama un calcio di rigore per una gomitata di Cassani ma l’arbitro lascia proseguire. Al trentaduesimo arriva una grande occasione per Laverone che dopo un batti e ribatti in aera si lancia con una scivolata sul secondo palo mandando la palla fuori. Al quarantaduesimo il Bari chiede un calcio di rigore per fallo di mano di Migliorini, ma la palla colpisce prima una parte del corpo e poi il braccio del difensore biancoverde. Giusta la scelta dell’arbitro di far proseguire. Al quarantacinquesimo arriva la risposta del Bari con un gran sinistro di Galano dal limite dell’area che colpisce il palo interno. Termina qui il primo tempo con poche emozioni ma con l’Avellino ben messo in campo. La ripresa inizia con il Bari che prova a fare la partita e dopo tre minuti va vicino al vantaggio con un cross teso di Morleo dove Cissè non arriva di poco. Novellino prova a svegliare i suoi mandando in campo Bidaoui e Castaldo per Laverone e Asencio. Al sessantacinquesimo arriva il vantaggio dei lupi con Kresic che dopo un tiro deviato di Bidaoui scarica un sinistro che supere Micai. Passano soltanto due minuti e il Bari trova il pari con un gran goal di Improta che supera Lezzerini con un tiro all’incrocio dalla trequarti. L’Avellino accusa il colpo e passa addirittura in svantaggio con Galano su calcio di rigore per fallo di mano di D’Angelo.  Al settantasettesimo proprio con il capitano biancoverde, i lupi vanno vicinissimi al pari con un colpo di testa deviato in angolo. All’ontatatreesimo il Bari si riporta in avanti e sfiora il tris con un tiro cross di Tello. L’Avellino prova a riversarsi in attacco e subisce il contropiede del Bari con Nenè tutto solo che non riesce a superare Lezzerini. Termina qui il match con i lupi che tornano a casa a mani vuote.

Migliori azioni del match:

1′ Inizio del match

12′ ARDEMAGNI! Reclama un calcio di rigore per una gomitata di Cassani.

32′ LAVERONE! Arriva in ritardo sul secondo palo, spedendo la palla fuori.

45′ GALANO! Palo interno con un gran sinistro da fuori area.

65′ KRESIC! VANTAGGIO AVELLINO! Batti e ribatti in area di rigore, ne approfitta Kresic che con un sinistro supera Micai

67′ IMPROTA! PAREGGIO DEL BARI! Tiro all’incrocio dei pali di Improta che supera Lezzerini.

72′ RIGORE PER IL BARI!

73′ GALANO! BARI IN VANTAGGIO! Spiazzato Lezzerini.

77′ D’ANGELO! Colpo di testa del capitano e miracolo di Micai che devia in angolo.

91′ NENE’! Bari vicinissimo al tris, ma Lezzerini devia in fallo laterale

94′ Fine del match

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy