Brocchi: “Pareggio giusto. Gol di D’Angelo regolare? C’era un rigore su Bonazzoli quindi…”

Brocchi: “Pareggio giusto. Gol di D’Angelo regolare? C’era un rigore su Bonazzoli quindi…”

Un pari che accontenta il Brescia. E Brocchi analizza la sfida del Partenio-Lombardi con tranquillità e sicurezza.

Un pari che accontenta il Brescia. E Brocchi analizza la sfida del Partenio-Lombardi con tranquillità e sicurezza. “E’ stato un precampionato difficile sia per noi che per l’Avellino. E questa partita è stata importante per noi in uno stadio caloroso. Non intendo assolutamente parlare di mercato. Non sono abituato a farlo e la società farà il suo lavoro. E’ stata una sfida difficile. All’esordio in B attendevo una prova del nove da parte della squadra. Prova che è arrivata con sacrificio e dedizione. Siamo andati in vantaggio, abbiamo tenuto bene il campo e solo nel finale, l’Avellino ci ha messo in forte difficoltà. Ha pareggiato e poi è andata vicina al raddoppio. Ma abbiamo tenuto bene il campo. Una squadra giovane e siamo consapevoli ancora che dobbiamo lavorare tantissimo. E lo faremo. Sono orgoglioso di questa squadra. Un punto qui non è facile per nessuno. Noi lo portiamo a casa con orgoglio”. A chi gli ricorda che il gol di D’Angelo era regolare il tecnico risponde: “C’era un rigore anche su Bonazzoli quindi sarebbe finita 2 a 2”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy