ALTRI SPORT

Amatori della bici alla Gran Fondo del Volturno

Bagnoli IrpinoOramai manca una settimana all’evento ciclistico amatoriale dell’anno: la 44° edizione della Novecolli di Cesenatico.Quale occasione migliore, in vista della regina delle granfondo, per partecipare alla VII Gran Fondo del Volturno con lo scopo di rifinire la preparazione?Gli atleti del Circolo Amatori della Bici di Atripalda  non si sono fatti scappare l’occasione ed hanno raggiunto Piedimonte Matese per la partenza della succitata gara.Il percorso molto impegnativo prevedeva lo scollinamento del monte Matese con gli attraversamenti dei vari centri abitati posti sulle pendici del massiccio montuoso campano-molisano. Dopo l’attraversamento di Alife, Alvignano, Pratella, Prata Sannita, Castello Matese, Capriati e Gallo Matese, i ciclisti sono giunti sul pianoro di Letino dove ai bordi dell’omonimo lago, ancora si scorgevano chiazze di neve tardiva.In questo magnifico scenario, dopo 110 km e 1500 mt.  di dislivello, i numerosi spettatori hanno visto primeggiare Davide Aufiero su Michele Iannucci, mentre Anzalone regolava il gruppo dei battuti.Tra gli atripaldesi si sono distinti De Pascale (66°), Cavuoto (120°), Acone (134°) e Basile (190°).Nel frattempo la restante parte del sodalizio giallo-blu, con in testa il presidente Amatucci, ha effettuato un duro allenamento in alta Irpinia per ben determinare lo stato di forma pre novecolli.L’appuntamento per tutti i ciclisti amatoriali e non del mondo è fissato per domenica prossima in quel di Cesenatico, nel ricordo del pirata, Marco Pantani

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button