Calcio a 5 femminile: terza vittoria stagionale per l’Irpinia Sport

Si è svolto sabato scorso 13 dicembre 2014 presso il PalaConi di Avellino la 5° giornata del campionato Figc serie c2 girone a di calcio a 5 femminile tra le “ lupacchiotte “ dell’ ASD IRPINIA SPORT e l’ F.C. AFRAGIRL di Casoria. Partita importante per tutte due le squadre suddivise in un solo punto in classifica, quarta e quinta forza del campionato. Le atlete irpine sono tese e vedono di fronte a sé la squadra di casoria ben organizzata e messa bene in campo. Il risultato però finale è di 5 a 3 per le padrone di casa che ottengono quindi la terza vittoria e salgono a quota 11 punti, terzi in classifica e soli 4 punti dalla vetta. Quintetto iniziale: MONTEDORO, MASI, ESPOSITO, CRAFA e PINTO.
MOMENTI SALIENTI DELLA PARTITA:
1′ minuto: Prima azione e prima traversa: Pinto l’esecutrice del tiro
5′ minuto: Primo goal del F.C. AFRAGIRL: Salzano salta la Masi e con un destro perentorio buca la rete: 0-1
10′ minuto: Ripartenza delle irpine, palla alla pivot Pinto mette sulla sinistra per la “ corrente “ Crafa che insacca il momentaneo pareggio.
11′ minuto: Parata in uscita della MONTEDORO che salva il risultato.
15′ minuto: schema di un calcio di punizione: Salzano al limite dell’ area mette indietro per Grazioso che tutta da sola insacca per l’ 1-2.
16′ minuto: Pinto con la sua caparbietà mette a sedere il suo marcatore e insacca il 2-2.
25′ minuti: Dopo belle parate del portiere irpino e del portiere di casoria, ecco il 2-3 con Salzano tutta da sola non sbaglia, qui finisce il primo tempo.
Secondo tempo, tutto a marca bianco/verde. La “ strigliata “ di Mister Petracca è servita nello spogliatoio. Le “ lupacchiotte “ impostato il loro gioco con tocchi di palla di prima e mettono a segno il 3 – 3 con la solita bomber Pinto che un’ azione da pivot si libera del difensore e insacca la palla alla dx del portiere.
10′ minuto: Crafa segna la sua doppietta personale.
20′ minuto: La “ Fortuna “ è dalla parte delle avellinesi, su un tocco involontario della Serino la palla prima sbatte sul palo e poi viene spazzata via dalla stessa Serino.
Dal 21′ minuto al 25′ minuto: Due bei interventi della Spiniello, subentrata alla Montedoro, la prima in uscita e la seconda con una bella presa plastica.
28′ minuto: Borriello entra al posto di Crafa, si allarga e poi all’improvviso và in diagonale all’interno dell’area dove viene servita e di prima intenzione mette a segno alla sx del portiere il definitivo 5 a 3.
Partita termina dopo 4′ minuti di recupero e grazie a questo risultato positivo le “ lupacchiotte “ balzano in terza posizione.
Prossimo impegno, l’ ultima dell’ anno solare, contro il Napoli Dream Team domenica prossima 21 dicembre con inizio alle ore 11.00, squadra terz’ultima in classifica, reduce dalla vittoria fuori casa ai danni del Maleventum.
Il Mister Petracca a fine partita: “Secondo tempo divertente e sono soddisfatto delle mie ragazze “ – aggiunge “ Primo tempo, però, da rivedere per alcuni errori che in settimana cerchiamo di aggiustarli. Cerchiamo di chiudere in bellezza questo 2014 con una bella vittoria e perchè no con un secondo posto in classifica”

Leggi anche

L’allarme di 245 club: “Sarà il Natale più buio della storia, il Governo ci dia una mano”

L'appello arriva il Comitato Salviamo lo sport: "Nella stagione sportiva 2020/2021 i ricavi da sponsorizzazione si sono ridotti di almeno un terzo rispetto alla precedente"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.