Basket A2 femminile: Farmacia del Tricolle Ariano riscatto servito, Cus Cagliari ko

Capitan Scibelli e Federica Orchi stendono la formazione isolana: Leonesse ora al secondo posto in classifica

di Redazione Sport Avellino

Vittoria e secondo posto nel girone sud di serie A2 femminile per la Farmacia del Tricolle Ariano che al PalaCardito ha superato per 76-73 il Cus Cagliari dopo un tempo supplementare, aggiudicandosi lo scontro diretto per la seconda posizione.

Il tabellino del match

La partenza è di quelle forti per le Leonesse che scappano dopo tre minuti di gioco sul 10-3 spinte dall’eccellente inizio di capitan Carolina Scibelli (top scorer con 25 punti finali), elemento imprendibile per la difesa isolana che fatica ad arginare la furia avversaria. Sul canestro di Teresa Zitkova (12-3) è obbligatorio il timeout per coach Xaxa. Ariano non perde smalto ma, al contrario, rilancia. Valentina Fabbri (15 rimbalzi catturati) giganteggia in area e regala il massimo vantaggio (16-3) alla sua squadra. Dall’altra parte è Novati (una delle migliori) a smuovere il punteggio col quinto punto del pomeriggio. Nella seconda frazione il Cus riesce a migliorare il proprio rendimento in attacco sfruttando alcuni errori dalla distanza delle ufitane. Eugenia Caldaro (otto punti all’intervallo insieme a Ljubenovic) tiene in partita Cagliari che soffre la maggiore altezza sotto canestro di Valentina Fabbri. Dalla panchina c’è un jolly per la Farmacia del Tricolle ovvero Seskute che piazza due canestri pesanti che aiutano a respingere l’offensiva ospite (35-31 al 20’). Ariano soffre nel terzo quarto in cui subisce il sorpasso delle isolane che volano sul 35-40. Scibelli (tre triple) e Federica Orchi risistemano le cose rimettendo in piedi la gara. Le Leonesse toccano addirittura il +12 ma Cagliari sfrutta qualche ingenuità in difesa delle irpine con Ljubenovic e Caldaro che piazza il jumper del 69-69. Nell’extratime viene fuori la rabbia arianese con la solita Orchi a segnare canestri importanti ed il Cus a sciupare dei tiri ben costruiti. I due errori consecutivi dalla distanza di Caldaro valgono il successo della Farmacia del Tricolle che resta a due vittorie di ritardo dalla capolista Campobasso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy