All-In #RendeAvellino: Albadoro, è l’ora del riscatto?

Capuano pronto a dare fiducia all’ex Ternana

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

Dopo la serie di tre pareggi consecutivi, l’Avellino torna in campo a Vibo Valentia per affrontare il Rende ed inseguire il primo successo del proprio 2020. Le difficoltà societarie si stanno riversando pericolosamente anche sul campo ed hanno rimesso in discussione la marcia salvezza dei lupi, obbligati come mai prima a raccogliere l’intera posta in palio in quello che si profila un vero e proprio scontro diretto. I calabresi hanno infatti l’urgenza di fare risultato per risalire la classifica. Pertanto l’Avellino dovrà mettere in campo tutte le proprie forze e le proprie motivazioni per avere la meglio e mettere quasi fuori gioco una delle rivali in ottica salvezza.

Dal punto di vista della formazione, Capuano punterà ancora sul consolidato 3-4-2-1. Il ballottaggio principale riguarda l’attacco, dove Albadoro e Pozzebon si contendono la maglia da titolare, con il primo che però pare favorito sull’ex Gozzano. Toccherà ad Albadoro dunque guidare l’attacco dei lupi e magari interrompere quel digiuno dal gol che tanti problemi sta causando ai lupi. Oggi l’Avellino deve vincere e per farlo occorre segnare. Ad Albadoro, tanto criticato in questa stagione, spetta il compito di cogliere al volo l’occasione di riscatto che questa gara con il Rende è pronta ad offrirgli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy