Avellino, Aloi: “Abbiamo fatto una bella gara, sappiamo che dobbiamo onorare la maglia”

Nel post gara di Avellino Bisceglie ha parlato il centrocampista biancoverde Salvatore Aloi. Ha espresso il suo parere sul covid e sulla sua condizione fisica: “Fisicamente mi sento bene, purtroppo sono stato 20 giorni fermo. Però il mister mi ha dato continuità, sia a Francavilla che oggi. Sto facendo minutaggio e sto bene. Con il covid è cambiato tutto, eravamo abituati a lavorare in un certo modo. Con il virus ti blocchi e perdi forza e ritmo. Devi essere forte mentalmente a gestire la situazione per rientrare in campo. Poi la voglia di vincere conta più di tutto”. 

Sulla partita vinta dall’Avellino 4 a 2 dice: “Abbiamo vinto, fanno male i due gol presi dopo una bella prestazione. Andiamo avanti ed aspettiamo la Ternana domenica”. Prosegue appunto parlando della partita contro gli Umbri: “Ci mettiamo subito a lavoro per preparare questa grande partita. Ci aspetta una squadra molto attrezzata. Sono sicuro che ci faremo trovare prontissimi”. 

Parla anche della sconfitta di domenica scorsa in quel di Francavilla Fontana dicendo: “Ci siamo parlati, ci siamo rivisti tutta la partita, abbiamo esaminato tutti gli errori e di così eclatante non c’è stato nulla. Dopo il loro gol per tutto il primo tempo abbiamo creato occasioni, ed abbiamo giocato ad una sola porta. Con un po’ di fortuna in più potevamo portare il pareggio a casa”. 

Sulle pressioni della piazza afferma: “Perdere fa male a tutti e vincere è sempre positivo. In ogni caso noi continuiamo sempre sulla nostra strada. Sappiamo che è una grande piazza e dobbiamo onorare la maglia. La sconfitta può capitare basta che ci rialziamo subito”.,

 

Leggi anche

Meta Formia – Scandone Avellino, la vigilia: tutto pronto per l’esordio di Trapani

Inizia il girone di ritorno del campionato di basket di Serie B, con la Scandone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.