Cessioni record, Parisi-Empoli al 6° posto. Ecco la top-10

Le cessioni più remunerative degli ultimi 20 anni della storia biancoverde

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

L’ormai imminente cessione di Fabiano Parisi all’Empoli stabilirà un nuovo record in casa Avellino. L’esterno serinese si trasferirà in Toscana per 450 mila euro (più bonus), diventando difatti la sesta cessione più remunerativa negli ultimi 20 anni di storia biancoverde.

Come evidenzia Transfermarkt, comanda questa classifica il passaggio di Marcello Trotta al Sassuolo, per 2,8 milioni di euro nel gennaio 2016. Il podio viene completato da Biraschi (1,6 milioni, estate 2016) e Omeonga (600 mila euro, estate 2017), entrambi ceduti al Genoa). Giù dal podio la cessione di Contini al Parma (580 mila euro, 2004) e Bittante alla Fiorentina (500 mila euro, 2015).

Il trasferimento di Parisi si colloca al momento al sesto posto, ma con i bonus potrebbe balzare sul podio. A completare questa particolare top-10 ci sono infine Evacuo al Frosinone (450 mila euro, 2007), Izzo al Genoa (400 mila, 2014), Sestu alla Reggina (400 mila, 2008) e Meola al Livorno (280 mila, 2011).

Leggi anche i dettagli sulla cessione di Parisi.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy