CALCIONEWS

Come sta Stefano Tacconi: aggiornameti da Barbanera dopo il bollettino

Il bollettino medico sulle condizioni di Tacconi, colpito da un'emorragia cerebrale a seguito di aneurisma.

Importanti aggiornamenti sulle condizioni dell’ex biancoverde Tacconi, il portiere(oggi 64enne), colpito da emorragia cerebrale ieri mattina(sabato 23 aprile). L’ospedale di Alessandria, dove è attualmente ricoverato, ha diffuso un bollettino medico poco dopo le 15:00 di domenica 24 aprile.

Il bollettino medico dell’ospedale

Le dichiarazioni di Andrea Barbanera, direttore del reparto Neurochirurgia sono chiare e arricchiscono il quadro clinico reso noto dal bollettino medico diffuso proprio dall’ospedale di Alessandria.
Nella nota è stato precisato che: “Stefano Tacconi è arrivato in ospedale ieri 23 aprile nel primo pomeriggio a seguito di una emorragia cerebrale da rottura di un aneurisma”.

Si legge ancora: “Le condizioni si sono rivelate subito importanti e serie. Abbiamo immediatamente svolto le indagini necessarie ed eseguito durante la notte un trattamento per evitare una seconda emorragia”.

In merito alle condizioni di salute di Stefano Tacconi, l’ospedale di Alessandria ha dichiarato: “Al momento le condizioni sono ancora importanti ma stazionarie e la stazionarietà in questo caso è un evento favorevole. Sarà possibile avere una più precisa idea sugli esiti solo nei prossimi giorni”.

Cosa è successo prima del ricovero?

Articoli correlati

Back to top button