Gol decisivi – In casa Avellino in tre al comando

Nelle prime sedici gare di campionato l’Avellino di Piero Braglia ha collezionato 27 punti, frutto di 8 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. 25 i gol realizzati. Escludendo il pareggio senza reti nel derby con la Juve Stabia e l’autogol di Vitiello nella gara con la Vibonese, sono 23 i punti che sono arrivati attraverso gol decisivi (9 in totale) ai fini del risultato finale. A guidare questa speciale classifica ci sono Santo D’Angelo, Riccardo Maniero ed Emanuele Santaniello, tutti autori di 2 gol decisivi con 6 punti a testa portati alla causa.

Ecco nel dettaglio la correlazione tra gol decisivi e punti nelle prime sedici giornate disputate dalla formazione biancoverde.

D’ANGELO

2 reti decisive (Viterbese, Palermo)

6 punti

MANIERO

2 reti decisive (Casertana, Potenza)

6 punti

SANTANIELLO

2 reti decisive (Foggia, Bisceglie)

6 punti

BERNARDOTTO

 1 rete decisiva (Monopoli)

3 punti

ALOI

 1 rete decisiva (Paganese)

1 punto

 TITO

1 rete decisiva (Turris)

1 punto

N.B.

* 3 punti per ogni gol determinante per la vittoria

* 1 punto per ogni gol determinante per il pareggio

Leggi anche

Meta Formia – Scandone Avellino, la vigilia: tutto pronto per l’esordio di Trapani

Inizia il girone di ritorno del campionato di basket di Serie B, con la Scandone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.