L’Avellino cede in serie D una giovane promessa: “Un’esperienza per ritornare più forte”

L’Avellino cede in serie D una giovane promessa: “Un’esperienza per ritornare più forte”

di Giovanni Gaeta, @Giovanni002500

L’irpino Mario Corcione aggregato ad iniziato stagione alla prima squadra è stato ceduto alla Nocerina. Il giocatore originario di Forino e capitano della Juniores dei miracoli dello scorso anno dunque scende di categoria, con il duo Ignoffo-Cinelli che ha deciso non puntare sul centrocampista classe 2001.

Il giovane centrocampista ha rilasciato alla nostra testata le prime dichiarazioni dopo la notizia della sua cessione in prestito ai molossi: “Mi è arrivata l’offerta della Nocerina e per fare esperienza ho deciso di accettare. Una stagione che mi consentirà sicuramente di  poter tornare ad Avellino con più esperienza. La cessione non era sicuramente la mia prima scelta ma sono sicuro di poter dare tanto e fare un buon campionato a Nocera. Un ringraziamento particolare va sicuramente a mister Rocco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy