Le pagelle biancoverdi: tracollo in ogni reparto

di Redazione Sport Avellino

Tonti voto 6 Senza infamia e senza lode, non fa miracoli ne errori a parte qualche rinvio che potrebbe avere miglior sorte

Laezza voto 4 La difesa balla e dalle sue parti sembra sempre una scommessa quello che avverrà. Non offre sicurezza e troppi errori in una partita da dimenticare

Zullo voto 5 Grosse responsabilità sul vantaggio della Casertana e mai convincente anche quando va in area di rigore avversaria

Illianes voto 5,5 il migliore del reparto difensivo ma nel complesso non riesce a raggiungere la sufficienza

Micovschi voto 4 Fermo sul raddoppio di D’Angelo e in altre occasioni in fase di copertura, il suo pensiero è solo quello di correre in avanti e anche in fase offensiva lavora tanto ma produce poco Karic voto 6 Si trova spesso in difficoltà ma fa di tutto per dare qualcosa alla manovra. Forse troppa foga nel cercare la soluzione giusta ma in definitiva offre equilibrio alla squadra

Rossetti voto 4 Impalpabile. A tratti sparisce dalla manovra a tratti sbaglia soluzioni Njie voto 6 si impegna e porta a termine il compito assegnato da Capuano

Di Paolantonio voto 6 Cerca di dare qualcosa alla squadra ma predica nel deserto. Non riesce a pungere ma per questione di centimetri

De Marco voto 4,5 Per lunghi tratti sparisce dalla manovra e non ha mai la giusta iniziativa per affondare

Celjak voto 4 Sui gol avversari ha grosso responsabilità e in fase di copertura sembra totalmente assente Silvestri voto 6 entra e fa del suo meglio, il campo non gli rende vita facile ma è l’unico che sembra volere una reazione

Charpentier voto 5 forse non doveva scendere campo. Colpisce il palo e sparisce dalla gara per il potenziale espresso fino ad ora troppo poco

Albadoro voto 6 Cerca di fare reparto da solo e offre buoni palloni ai compagni. In una giornata difficile il suo compito lo porta a termine

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy