CALCIONEWSUS AVELLINO

Nel Campionato dei Sogni c’è un Avellino che si salva in Serie A

Con il pareggio casalingo ottenuto domenica scorsa contro il Catanzaro, l’Avellino ha festeggiato dinanzi al proprio pubblico la chiusura di una stagione monumentale per i lupi, che hanno conquistato una agevole salvezza e si sono piazzati nella classifica finale al dodicesimo posto, a quota 36 punti. La squadra di Nedo Sonetti, che intanto ha salutato i biancoverdi per sposare il progetto dell’Atalanta, si è messa in luce come la rivelazione assoluta della Serie A, grazie ai gol di Tovalieri e alle giocate di Valderrama.

Quello che può sembrare un esagerato eccesso di fantasia – o di pazzia, magari dovuta agli effetti della prolungata quarantena – è in realtà il frutto dell’accurato e appassionato lavoro dei ragazzi della pagina Facebook “Campionato dei Sogni PES“, che da 9 anni ormai giocano un torneo virtuale che coinvolge le formazioni “Classic” delle più importanti squadre italiane degli anni ’70-80 e regalano così uno spazio di disincantata nostalgia che riporta il cuore e la mente all’atmosfera di un calcio che non esiste più per valori, colori e passione.

Nato da un’idea del fumettista Enzo Troiano, con la collaborazione del giornalista Gabriele Basile e dell’attore-imitatore Roberto Valentino, questo progetto sta riscontrando un sempre maggiore successo. Non solo per le gare disputate, ma anche per tutto il contorno fatto di rubriche (La Domenica Sportiva, Dribbling) e di articoli scritti magistralmente con lo stile dei più grandi giornalisti sportivi, come Brera, Caminiti e Tosatti. Addirittura, proprio nella giornata di ieri, il Como ha trasmesso sul proprio canale ufficiale una sfida virtuale tra le proprie leggende e il Milan di Sacchi, avvalendosi proprio della preziosa collaborazione della pagina.

Tra le 20 squadre del campionato di Serie A figura appunto anche l’Avellino, guidato quest’anno da Sonetti, e artefice di una stagione davvero memorabile. I lupi hanno ottenuto una serie importante di risultati prestigiosi, culminati nel successo casalingo sulla Juventus, maturato in seguito ad una partita al cardiopalma vinta dai biancoverdi per 4-3. L’ideatore del progetto, Enzo Troiano, ci ha rivelato come la squadra biancoverde sia molto seguita ripercorrendo il percorso dei lupi anche nei precedenti tornei: “Nel Campionato dei Sogni PES, la formazione irpina ha un ottimo seguito: molti tifosi in passato hanno anche scritto per chiedere informazioni. L’Avellino è nel Campionato dei Sogni PES dalla prima edizione e si è sempre fatto molto onore. In particolare nella prima edizione è risultata la provinciale più agguerrita, facendo risultati importanti e rimanendo a lungo nelle prime posizioni della classifica, togliendosi il lusso di battere in casa l’Inter e la Juventus per quattro reti a uno. Le squadre sono sempre state originali, con calciatori che andavano dal campionato 79-80 fino a quello 87-88, ultimo in serie A. Solo lo scorso anno ha avuto un calciatore che nella realtà non ha mai vestito la maglia dell’Avellino, il colombiano Valderrama”.

La prossima stagione sarà la decima consecutiva in A per i lupi virtuali, che così raggiungeranno curiosamente il numero reale di campionati di massima serie disputati nella storia dal club. In attesa di rivivere i fasti di un tempo, nella speranza che il mondo virtuale possa essere di buon auspicio, i tifosi biancoverdi possono divertirsi seguendo le gesta dell’Avellino Classic. Una squadra di lupi che fa tremare l’Italia intera e che è pronta a conquistare la sua decima salvezza consecutiva in Serie A.

Di seguito il piazzamento dei lupi in tutte le 9 stagioni:

Primo Campionato (10°, all. Ivic, disputato su Pes 2012 su Pc)

Secondo Campionato (12°, all. Vinicio, Pes 2015 su PS4)

Terzo Campionato (9°, all. Vinicio, Pes 2015 su PS4)

Quarto Campionato (11°, all. Vinicio, Pes 2017 su PS4)

Quinto Campionato (13°, all. Vinicio, Pes 2017 su PS4)

Sesto Campionato (9°, all. Vinicio, Pes 2017 su PS4)

Settimo Campionato (9°, all. Vinicio, Pes 2017 su PS4)

Ottavo Campionato (17°, all. Angelillo, Pes 2018 su Ps4)

Nono Campionato (12°, all. Sonetti, Pes 2018 su PS4)

Guarda la fotogallery biancoverde del Campionato dei Sogni:

[fncgallery id=”224243″]

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button