Sandro Abate, parte il progetto affiliazioni: accordo con l’Asd Azione Cattolica Piano

Raggiunto il primo accordo di affiliazione con le scuole calcio. La società del presidente Verzella anticipa tutti e definisce l’accordo

di Redazione Sport Avellino

Che si giochi o no ad Avellino poco importa. In casa Sandro Abate è partita con grande anticipo e voglia di fare la nuova stagione. Acquisti di qualità in prima squadra, azioni di mercato sotto la regia del nuovo diesse Andrea Candeloro. Squadra praticamente quasi completa al 70%, ma le novità sono altre. Dell’accordo con Magma Group ne abbiamo già parlato. Tassello dopo tassello la società del gruppo Abate intende fare le cose per bene. E così, parte il progetto Scuola Calcio che a breve sarà ufficializzato dalla stessa società irpina. E ad anticipare i tempi arriva il primo grande accordo di affiliazione con la Asd Azione Cattolica Piano di Montoro del presidente Rocco Verzella. Una società di settore giovanile puro che vanta tra le proprie fila più di 150 bambini dell’area del montorese, del solofrano e di tutta la Valle del Sele.
Un accordo che va al di là di qualsiasi ottica di programmazione. Un accordo stringente, programmato, voluto da ambo le parti che si conclude con l’ufficializzazione sui canali social della stessa Sandro Abate.
Il comunicato Ufficiale
“Sandro Abate e Asd Azione Cattolica Piano insieme per il futuro. Nasce così il primo rapporto di affiliazione della stagione 2020-2021. Ripartiamo dalla Provincia e da Montoro per la precisione. L’attenzione per i più piccoli è una nostra priorità. Ed è per questo che intendiamo ringraziare il Presidente dell’Asd Azione Cattolica Piano di Montoro, Rocco Verzella, per aver scelto la Sandro Abate per porre le basi di un grande progetto. Insieme per i più piccoli. Tra le due società, da oggi, si poggeranno le fondamenta per crescere insieme con il futsal. Un rapporto di collaborazione che ci vedrà lavorare in sinergia per la crescita dei più piccoli. Al presidente Rocco Verzella vanno i nostri più sentiti ringraziamenti per la fiducia accordata. È solo il primo ed importantissimo passo verso la nascita di una scuola calcio che avvicinerà i più piccoli verso il Futsal”.
Il progetto Scuola Calcio
Circolano voci insistenti sulla nascita di una vera Accademia di primi calci che potrebbe vedere impegnati, sul modello europeo, direttamente i calcettisti della prima squadra. Saranno quasi sicuramente loro gli “addestratori” dei futuri campioni. Un progetto voluto fortemente da Massimo Abate, fondatore e capitano dell’attuale prima squadra. Il progetto potrebbe essere ufficializzato a breve.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy