Serie C – Rivoluzione Casertana: Castaldo e D’Angelo finiscono sul mercato

Avventura casertana ad un passo dalla conclusione per i due grandi ex biancoverdi

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb

SERIE C – Con l’addio di mister Ciro Ginestra e del team manager Eugenio Galasso, la Casertana si prepara ad una vera e propria rivoluzione. Il progetto tecnico dei falchetti è infatti destinato ad essere rivisto, per cui l’intera rosa sarà messa in discussione. L’intenzione della società in vista del prossimo campionato di Serie C è quella di puntare sui giovani, con l’obiettivo salvezza sullo sfondo, abbattendo i costi di gestione dell’ultimo biennio. Questo è il motivo per cui i big in rosa possono considerarsi sostanzialmente sul mercato.

Dopo appena due anni dal loro arrivo alla Casertana, dunque, anche per gli ex biancoverdi Castaldo e D’Angelo si prospetta l’addio ai falchetti. I progetti della società sono chiari e infatti i due calciatori si stanno già guardando intorno per trovare una nuova sistemazione. Mentre su Castaldo è forte il pressing della Turris, D’Angelo è finito nel mirino del Monopoli. Non mancano poi i soliti e immancabili rumors su un possibile ritorno ad Avellino. Ma in questo senso la volontà della dirigenza biancoverde è quella di dare un taglio netto col passato, chiudendo la porta ad eventuali cavalli di ritorno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy