INTERVISTE

Avellino, Laezza: “Dispiace essere usciti così, questo pubblico è da categoria superiore”

Ecco cosa ha detto il capitano biancoverde

Il capitano dell’Avellino Giuliano Laezza, nel post gara, ha commentato la sconfitta casalinga contro la formazione biancoscudata che è costata l’uscita dai play-off.

Fa malissimo, la cosa che mi dispiace è essere usciti così perché a fine partita ho visto le lacrime di tutti. Significa che abbiamo qualcosa di importante dentro. Ci tenevamo tantissimo a regalare questa gioia ai tifosi, alle nostre famiglie e a noi. Ma purtroppo non ci siamo riusciti. Abbiamo dimostrato di essere una grande squadra ed un grande gruppo, quindi sono orgoglioso di far parte di questo gruppo, sono onorato. Voglio fare i complimenti a tutti, presidente, staff, hanno dimostrato di essere persone vere. Il mister ci tiene tanto e lo ha dimostrato, ci teneva ad arrivare in finale per vincere. È una persona carismatica che ci tiene tanto. Voleva regalare anche lui una gioia a tutti”.

Su i tifosi:Questo è un pubblico di altre categorie, infatti anche oggi ne hanno dato la dimostrazione. Il rammarico più grande è anche questo, volevamo dare una gioia soprattutto a loro perché hanno sofferto insieme a noi tutto l’anno. Li ringraziamo tutti, ci hanno fatto sentire il calore della piazza”.

Articoli correlati

Back to top button