INTERVISTE

Potenza, Gallo: “L’Avellino ha il centrocampo più forte della Lega Pro, è una squadra di qualità”

Le parole dell'allenatore della compagine lucana

Alla vigilia della sfida tra Avellino e Potenza, match valido per la quinta giornata del campionato di serie c, il tecnico della formazione rossoblù Fabio Gallo, nella conferenza stampa di presentazione, ha introdotto la gara in casa della compagine irpina.

È una partita chiaramente importante, affrontiamo una grande squadra. La considero una tappa di crescita. Noi in questo momento siamo una squadra che fa sicuramente meno fatica a giocare sugli altri. Le partite con Bari e Catanzaro sono state fatte sulle indiscusse qualità dell’avversario. Così come è indiscussa la qualità dell’Avellino. Hanno un organico che è al pari di Catanzaro, Bari e Palermo. Dobbiamo andare ad Avellino a dare tutto ciò che sia ha fisicamente, tecnicamente e tatticamente. Affrontiamo una squadra di grandissima qualità, io penso che abbia il centrocampo più forte della Lega Pro, più di Bari e Catanzaro secondo me. La mia squadra deve fare una partita di grande attenzione, per poi sfruttare le occasioni che ci capiteranno. Dobbiamo essere cinici il più possibile nel fare gol. La mia squadra non deve essere sotto pressione”.

In merito all’undici che calcheranno il manto erboso del Partenio:La formazione sarà diversa, giocheranno sicuramente Vecchi e Bruzzo. Li ho visti bene. Ci sarà anche qualche altro cambiamento”. 

Su Baclet:Ha sofferto in maniera clamorosa la preparazione, forse è la prima che fa completa negli ultimi anni. Non è ancora in condizione. Sicuramente sta lavorando e si sta impegnando, Ha qualche chilo in più, ma si sta sistemando e sta perdendo peso. Sto prendendo in considerazione anche una parte di partita per lui. Non è nelle condizioni di giocare dall’inizio e non è nelle condizioni di poter giocare 90 minuti. È più semplice farlo entrare quando le squadre sono stanche”.

Articoli correlati

Back to top button