Avellino Calcio – Dura contestazione contro Nicola Circelli: i tifosi sono esausti

Avellino Calcio – Dura contestazione contro Nicola Circelli: i tifosi sono esausti

All’uscita di Nicola Circelli circa una quarantina di tifosi biancoverdi hanno contestato duramente l’amministratore unico dell’Avellino

di Redazione Sport Avellino

Tanta rabbia per i tifosi dell’Avellino. Durante la conferenza stampa di Nicola Circelli, una centinaia di tifosi si sono radunati all’esterno della porta carraia del “Partenio – Lombardi” per far sentire, l’ennesima volta, la propria voce per una situazione davvero poco felice per l’ambiente avellinese.

All’uscita dell’amministratore unico biancoverde, i supporters biancoverdi hanno tentato di bloccare l’autovettura per chiedere ulteriori spiegazioni per la mancata presenza di quest’ultimo a Napoli presso lo studio notarile insieme al presidente Luigi Izzo per il passaggio delle quote societarie. E’ intervenuta la Polizia per sedare gli animi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy