Avellino Calcio, Moretti: “Il ko col Catania non fa testo, rosa che va rinforzata”

Avellino Calcio, Moretti: “Il ko col Catania non fa testo, rosa che va rinforzata”

L’ex difensore biancoverde: “Non bisogna farsi condizionare dalla sfida con gli etnei, domenica gara da tre punti per i lupi”

di Redazione Sport Avellino

E’ tempo di ripartire in casa Avellino dopo la sconfitta per 6-3 di domenica pomeriggio contro il Catania. Un avversario di tutt’altro spessore per la formazione di Ignoffo che già a partire dalla prossima trasferta giocherà in Calabria sul campo della Vibonese. E’ il pensiero espresso dall’ex esterno biancoverde Vincenzo Moretti intervistato nel pomeriggio di Radio Punto Nuovo: “Credo che il Catania è uno di quegli avversari che l’Avellino mai avrebbe dovuto incontrare  in questo inizio di campionato anche perchè sappiamo che punta alla vittoria finale. Dopo le due uscite positive in Coppa Italia non era di certo facile ripetersi contro gli etnei. Dopo questa sconfitta è  cresciuta la consapevolezza di dover intervenire sul mercato e rinforzare la rosa così come è calato l’entusiasmo dopo la sconfitta di domenica però bisogna capire lo spessore dell’organico del Catania: è una partita che non fa testo ma bisogna intervenire in alcuni ruoli aggiungendo esperienza a questa rosa. L’Avellino deve raggiungere come primo obiettivo la salvezza.

Il casertano usa una metafora per indicare quello che dovrà essere il cammino dei lupi: “La partita col Catania è un pò come il Lecce che ha perso con l’Inter: i salentini devono confrontarsi con le squadre del suo livello e non pensare di ottenere la salvezza andando a vincere a Milano. Chiaramente l’organico in questo momento dell’Avellino è in preallarme però direi di non fasciarsi la testa perchè con delle giuste aggiunte ci si può salvare tranquillamente. E’ prematuro mettere sul banco degli imputati la squadra.”

Sul prossimo match, infine, non dovranno essere compiuti passi falsi: “Il fatto che i ragazzi non volevano mollare sotto sul 6-1 è positivo. Ovviamente domenica prossimo dovrai andare a Vibo Valentia a fare punti perchè è già una gara fondamentale. La salvezza bisogna iniziare a costruirla dal prossimo fine settimana.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy