Avellino, Dini: “Giusto essere prudenti, con la Ternana tre punti d’oro”

Il portiere biancoverde analizza la vittoria contro le “Fere”

di Redazione Sport Avellino

Avellino costretto a cambiare il proprio programma di allenamenti dopo la sospensione del campionato di serie C fino al 3 aprile 2020. Una decisione arrivata all’indomani della vittoria casalinga ottenuta dai lupi contro la Ternana al “Partenio – Lombardi”. Ad analizzare il momento in casa irpina è il portiere Andrea Dini intervenuto alla trasmissione Contatto Sport: “Credo che contro la Ternana è stata una bella partita, siamo stati attenti in difesa. Faccio parte di un gruppo in cui ognuno è pronto a sacrificarsi e lo si vede dalla solidità difensiva. Se non prendi prima goal dopo hai maggiori possibilità di fare goal dall’altra parte.”

L’arrivo di D’Agostino ha dato serenità anche dal punto di vista societario: “Ho vissuto parte di queste turbolenze societarie: insieme al mister ci siamo isolati concentrandoci solo sul lavoro in campo. Ora siamo più contenti avendo adesso un presidente importante che si è presentato bene dandoci grande carica per il futuro.”

Il coronavirus ha impedito la presenza dei tifosi sugli spalti: “Purtroppo c’è questo problema e sono convinto che lo supereremo: la salute viene prima di tutto, anche del calcio.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy