“Bravo Capuano, bravo Avellino ma guai ad esaltarsi facilmente”

“Bravo Capuano, bravo Avellino ma guai ad esaltarsi facilmente”

Torna Gargarismi: il pensiero sui biancoverdi di Omar Gargantini

di Redazione Sport Avellino

Caro direttore,

stamattina un amico mi ha detto “ma come, dopo 4 vittorie di fila non scrivi nulla?”. Beh, ha ragione, ma il fatto è che ultimamente le vicende societarie mi avevano un po’ schifato, per usare un’espressione poco elegante. Vedere la sintesi di ieri e soprattutto i due eurogol mi ha scaldato il cuore, ma ammetto – sarà l’età, forse – che la fase di disincanto non è ancora ultimata. Aspetto al varco la nuova proprietà, aspetto finalmente la stabilità che serve per dare la necessaria credibilità, poi semmai tornerò agli slanci abituali. Bravo Capuano, brava la squadra a mettersi in posizione interessante e con parecchio agio sui playout, ma almeno per me non è ancora tempo di esaltarsi. Sono rimasto scottato troppe volte. Sorry…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy