Festa: “Rispetto le altre iniziative ma la Scandone è centrale e fa parte della nostra storia”

Il Sindaco di Avellino prende le distanze dall’ipotesi di una nuova società che possa ripartire dalla serie A2

di Redazione Sport Avellino

In questi giorni l’idea che il basket avellinese ed irpino possa ripartire dalla serie A2 con l’acquisizione di un titolo di qualche club disposto a cederlo ha riportato un minimo di attenzione sulla palla a spicchi, scemato nel corso di questi mesi con un campionato di serie B che ha allontanato dal PaladelMauro tanti appassionati.  Chi è rimasto freddo a questa ipotesi è il sindaco Gianluca Festa che ieri ha sottolineato come sia importante la centralità della storia della Scandone: “Voi state parlando con chi, questa estate, ha lavorato per salvare una matricola, una storia lunga settanta anni con i suoi, tanti, successi. Rispetto le altre iniziative, ma consentitemi di dire che la Scandone è la Scandone. La storia del basket della nostra provincia è tutta in quel nome, ciò non cambierà neanche se ad Avellino dovesse trasferirsi, ad esempio, la Virtus Bologna o dovesse resuscitare la Mens Sana Siena. Lavoreremo affinché il miracolo messo in atto quest’estate porti alla salvezza del club, dentro e fuori il rettangolo di gioco.”  

Una chiara presa di distanza dal progetto cui starebbero lavorando Menotti Sanfilippo ed Emilio De Vizia: “L’appello degli Original Fans è doveroso e va ascoltato, gli appassionati devono riempire il PalaDelMauro per aiutare la squadra a conquistare la salvezza. La società si è esposta in ogni senso, dai prezzi dei biglietti al pagamento dei lodi. Ogni settimana. emerge una spettanza da pagare e la dirigenza biancoverde sta facendo fronte a questi pagamenti reperendo fondi sul territorio per salvare il club e poter operare sul mercato. Il roster a disposizione di Gianluca De Gennaro è stato rinforzato con tre nuovi arrivi e non è detto che non ci possa essere qualche altro intervento. Ma, ora, pensiamo a riempire il palazzetto.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy