Il Cus ospita la seconda della classe Green Park. Di Marzo: “Siamo pronti”

È conto alla rovescia in casa Cus Avellino. Manca poco e i ragazzi di coach Venezia affronteranno una delle gare più importanti dell’anno: al Palaconi arriva il Green Park, inseguitrice degli irpini a soli 2 punti dalla prima piazza, occupata proprio dall’Avellino.  Vincere vorrebbe dire allungare a +5 sulla seconda a cinque giornate dalla fine.
Indisponibile per il match di cartello della 17^ giornata del girone C sarà capitan Erba, che già diffidato, ha rimediato un giallo in quel di Sarno contro il Vitalica. In dubbio la presenza di Galeotafiore, ancora a Milano per impegni di studio e che nell’ultima gara ha sofferto un risentimento muscolare.
È capitan Di Marzo a parlare in vista del match clou: “Sabato ci aspetta una gara molto importante, viste le posizioni in classifica, ma sicuramente non sarà decisiva. Cercheremo di fare bene. Sarà assente il capitano Erba ed è in forte dubbio la presenza di Galeotafiore. In queste settimane abbiamo lavorato bene e chiunque verrà chiamato in causa darà il massimo. Noi siamo pronti.”
Appuntamento a sabato, ore 15:00 alla Tendostruttura del Campo Coni.

Leggi anche

Virtus Cassino, Fioravanti: “La difesa sulla Scandone è stata la nostra chiave, con Sousa un bel duello”

Sulla sponda laziale  Matteo Fioravanti, guardia-ala della Bcp Virtus Cassino, analizza la prova dei suoi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.