La Mcs Ariano diverte ma a vincere è Castel San Pietro

Seconda sconfitta consecutiva per la Mcs Ariano che cade sotto i colpi della capolista San Pietro che passa al PalaCardito per 62-73. Senza Micovic e con Madonna in panca, Ferazzoli si affida a Vargiu in cabina di regia con Narviciute e Chesta sotto le plance.  Le irpine partono bene (4-0) dopo pochi minuti. Castel San Pietro comincia a macinare in difesa e trova i canestri pesanti di Ballardini e Panella (6-10 al 6’). Ferazzoli fa ricorso alla sua panchina lanciando Dominguez sulle tracce di Ballardini. Il match sale di tono tra primo e secondo quarto con le padrone di casa che riescono a ridurre il precedente svantaggio grazie a due triple di Madonna, una di Mancinelli ed una di Narviciute.  Castel San Pietro, tuttavia riesce a mettere il naso avanti all’intervallo lungo (31-34 al 20’). Ancora dalla distanza Ariano troverà l’ultimo vantaggio della serata (40-39). Un gioco da tre punti di Narviciute e la seconda tripla di Chesta riaprono momentaneamente il match. La Mcs decide i non mollare (53-59 al 33’). Servirà  a poco perché Ballardini si mette in proprio risultando decisiva: due canestri di classe, uno sfondo subito da Narviciute ed una stoppata su Dominguez. Santucci e Vespignani allungano dalla lunetta addirittura sul +16 (53-69). Nel garbage time Maggi sfrutta qualche libertà per di rimpinguare il suo asfittico tabellino con nove punti negli ultimi tre giri di lancette.

Mcs Ariano  62 -Castel San Pietro73

Mcs Ariano Irpino: Narviciute 17, Santabarbara, Madonna 10, Vargiu, Albanese, Chesta 12, Maggi 14, Dominguez 4, De Michele n.e., Mancinelli 5. Coach: Ferazzoli. Ass.: Calandrelli

Alfagomma Castel S. Pietro: Vespignani 12, Turroni 2, Capucci, Ballardini 15, Martina Santucci, Franceschelli 2, Schieppati, Matic, Vitari 12, Mariella Santucci 21, Panella 9. Coach: Seletti. Ass: Calandriello e Cesarini.

Arbitri: Picchi e Valleriani di Ferentino (FR)

Parziali: (12-17); (31-34); (47-57)

Risultati 11^ giornata: Civitanova M. – Bologna: 54-64; Castellammare – S. Marinella: 59-47; Ariano Irpino – Castel S.Pietro: 62-73; Viterbo – Salerno: 66-56. Riposa: Srb Roma.

Classifica: Magika Castel San Pietro 18; Meccanica Nova Bologna 16; Mcs Ariano Irpino 12; Valentino Santa Marinella 10; Infa Civitanova Marche, Defensor Viterbo 8; Srb Roma, Trust Risk Castellammare 6; Carpedil Salerno 2. Prossimo Turno (12^ giornata): Bologna – Viterbo (13/12 ore 18); Salerno – Castellammare (13/12 ore 19.30); Castel S.Pietro – S. Marinella (13/12 ore 21); Roma – Ariano Irpino (13/12 ore 20.30). Riposa: Infa Civitanova Marche.

Leggi anche

De Rose carica il Palermo: ” Arrivo per andare in B”

Francesco De Rose si presenta in quel di Palermo. L’ex Reggina sondato anche dai lupi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.