Svolta F8 per la Sidigas. La qualificazione può passare dal Del Mauro

La vittoria di ieri, seppure insperata e inattesa a portato alla Scandone una spruzzata di ottimismo in ottica F8. La qualificazione alla post season ora può arrivare. Grazie alla vittoria di Caserta contro Varese e quella di Montegranaro a Brindisi l’ottavo posto coinvolge ben quattro team. Avellino dalla sua a solo lo scontro diretto con i cugini casertani, e quello di ieri in casa delle V nere, mentre il ko di Venezia potrebbe costare amaro. A Santo Stefano, nel basket day arriva al Del Mauro la sorpresa Brindisi. La vittoria contro il quintetto di Bucchi è d’obbligo anche perché Caserta dovrebbe arrendersi a Siena e Venezia affronta la temibile Cantù. Impegno, invece, agevole per Reggio Emilia che in casa affronta Pesaro, fanalino di coda, ma che ieri a sbancato Cremona.

Se, Avellino e Reggio Emilia, domenica prossima si troveranno appaiate a dodici e Bologna perderà a Varese è tutto in discussione e potrebbe decidersi il passaggio alle F8 all’ultima giornata a Reggio Emilia, sempre se Avellino batte poi Montegranaro in casa e si permette il lusso di perdere a Milano (dove il ko onestamente ci può stare).

Una cosa è certa la vittoria di ieri fa sperare tutti i tifosi della palla a spicchi. Il Del Mauro giovedì dovrà essere una vera e propria bolgia.

Check Also

kevin cusenza

Virtus Cassino con un Kevin Cusenza in più contro la Scandone Avellino

La BPC Virtus Cassino è lieta di comunicare l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’atleta Kevin Cusenza, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.