NEWS

Vitucci “Abbiamo subito tanto nel secondo e ultimo quarto”

Coach Vitucci commenta così la sconfitta della sua Sidigas alla Mapooro Arena: “Sapevamo che quella di questa sera sarebbe stata una partita molto difficile. Abbiamo giocato abbastanza alla pari, ma abbiamo subito troppo in due momenti importanti, nel secondo quarto e poi a fine gara. Nell’ultimo periodo è uscita un po’ di stanchezza fisica e mentale: in queste situazioni dobbiamo crescere nell’eseguire le situazioni con attenzione e non lasciarci prendere dalla volontà di strafare”. “Nel secondo tempo – ha continuato l’allenatore della Sidigas – abbiamo lavorato molto a rimbalzo, sicuramente meglio rispetto alle prime due frazioni in cui abbiamo avuto più difficoltà. Anche dal punto di vista della difesa è stata tutto sommato una buona partita, soprattutto nel secondo tempo. Per quanto riguarda le azioni offensive, invece, dobbiamo rendere più concreti i nostri meccanismi, soprattutto nelle giocate in cui c’è bisogno di più scaltrezza. Ora l’obiettivo è quello di raggiungere il prima possibile un’identità di squadra ben definita”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button