Ad Avellino curve a prezzi accettabili. Altrove costi maggiori

Finalmente si apre il sipario sulla nuova stagione cadetta. E con la prima giornata si risolve anche il dilemma del prezzo dei biglietti. Ad Avellino va tutto sommato bene. Si parte dai 12 euro della curva sud. Un costo accettabile. Ricordiamo, infatti, che al contrario dei biglietti, gli abbonamenti del settore popolare di Avellino sono i più alti della cadetteria (ed anche più di mezza serie A). Ma facciamo una panoramica dei prezzi in questo primo weekend di calcio. Le curve più care risultano quelle di Padova, Siena e Spezia. Le più economiche quelle di Brescia, Empoli, Reggina e Pescara.

Ecco l’elenco completo. I prezzi si riferiscono solo ed esclusivamente alle curve.

Padova-Trapani: Curve 15 Euro

Siena-Crotone: Curve 15 Euro

Spezia-Cittadella: Curve 15 Euro

Cesena-Varese: Curve 14 Euro

Ternana-Carpi: Curve 12 Euro

Avellino-Novara: Curve 12 euro

Modena-Palermo Curve 12 Euro

Brescia-Lanciano: Curve 10 euro

Empoli-Latina: Curve 10 Euro

Reggina-Bari: Curve 10 euro

Pescara-Juve Stabia: Curve 10 Euro

Leggi anche

Scandone che beffa! Rimonta e controrimonta: vince Salerno 85-79

Avellino sciupa un vantaggio a pochi secondi dalla fine, regalando la vittoria alla Virtus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.