SERIE B

Allenamenti a porte chiuse: gli spalti di Torrette sono inagibili

Allenamenti a porte chiuse a Torrette di Mercogliano perchè gli spalti della struttura privata sono inagibili. Ecco il motivo per il quale Massimo Rastelli è costretto a vietare a stampa e tifosi l’accesso agli allenamenti dell’Avellino. Un motivo chiarito nella giornata di ieri nel corso della giornata del forum dei giovani a Venticano. Nella serata sono stati ospiti il calciatore Soncin, il centrocampista D’Angelo e il dirigente Galasso. Con la speranza che tutto possa chiarirsi presto e che i tifosi possano presto accedere sugli spalti della struttura, la squadra si prepara con attenzione alla sfida di domenica alle 18 contro la Ternana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button