Fallimento Vicenza – Juve e Torino in campo per raccogliere fondi

Il curatore fallimentare Nerio de Bortoli le sta provando davvero tutte pur di rimettere in piedi il Vicenza e portarlo fuori dal baratro di un fallimento che, al momento, appare inevitabile. La squadra sul campo sta lottando alla grande in serie C. Calciatori che stanno dimostrando un attaccamento alla maglia e alla piazza incredibile ma senza iniziative e soldi nelle casse societarie c’è il serio rischio che il Vicenza possa chiudere il campionato prima del termine della stagione. E così, da quanto riferito dal Canale Rete Veneta, due grosse società di serie A, si stanno muovendo per aiutare lo storico sodalizio biancorosso.

 

La Juventus, avrebbe intenzione di organizzare un’amichevole al Menti per consentire al curatore di raccogliere fondi per evitare il fallimento immediato. Un “aiutino” che potrebbe servire a scuotere le coscienze. E con la Juventus, anche il Torino avrebbe manifestato l’intenzione di organizzare, in una data da decidere, un’altra amichevole sempre a Vicenza.

Insomma, le big si muovono anche in segno di solidarietà anche se la situazione resta delicata e di difficile risoluzione.

 

Leggi anche

Scandone, De Gennaro: “Siamo crollati nell’overtime, per 30′ giocato un buon basket”

Amareggiato e non poteva essere diversamente è il commento a dopo il ko a Formia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.