Garofalo: “Pronti ad una grande battaglia,non temo l’Avellino”

Passata la festa dello Juventus Stadium è tempo di pensare al campionato. Domenica arriva al Partenio il Modena. Un match ostico per Rastelli e suoi ragazzi visto che i canarini non stanno attraversando un buon periodo,il Modena che non vince da un mese è mezzo. Ad analizzare la partita si è presentato in conferenza Agostino Garofalo tornante sinistro del Modena. L’ex Spezia è pronto per la sfida di Avellino. Il periodo per la squadra non è dei migliori, ma la determinazione non manca, almeno a parole:”Speriamo di portare a casa punti, ma non sarà facile in un campo caldo, con tanti tifosi. In campo però saremo 11 contro 11 e daremo sicuramente battaglia.Nel calcio il risultato è tutto, e l’assenza di vittorie inizia a pesare”. La colpa? “Un po’ la sfortuna e un po’ la condizione fisica, ultimamente caliamo un po’ nel secondo tempo. Il Modena vuole accantonare questa parentesi in ombra, Garofalo infatti dichiara ““Dobbiamo rimetterci in riga e prenderci quello che abbiamo perso nell’ultimo mese e mezzo”. Vittorie che non arrivano grazie anche alla complicità della flessione di un giocatore come Babacar, la risposta di Garofalo è pronta anche su questa tematica infatti spiega: “All’inizio dell’anno quando toccava due palle, faceva tre gol. Quando segna, per noi è tutto più facile

 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=TjlRGIFNJxA&list=UU1mzRX06pMx73b6WzWTR6QA[/youtube]

Leggi anche

Scandone, che batosta: Cassino domina e vince 61-94

Non ci poteva essere modo peggiore per concludere questo girone di andata: Cassino domina in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.