Il calciomercato entra nel vivo, l’Avellino sfoglia la rosa

Manca meno di un mese all’apertura del calciomercato invernale. L’Avellino ha già cominciato a guardarsi intorno. Tra esuberi e nuovi arrivi i due direttori De Vito e Taccone sono a lavoro per regalare qualche nuova pedina al tecnico Rastelli. Il sodalizio di Piazza Libertà staaccelerando per l’attaccante rumeno George Pușcaș (18). La punta è stata acquistata lo scorso anno dal Bihor Oradea. Nella passata stagione con la Primavera nerazzurra 11 gol in 23 incontri, quest’anno invece è andato a segno già 15 volte. Altra trattativa a buon punto potrebbe essere quella che conduce a macedone Stefan Ristovski esterno classe 1992. Il calciatore che vanta anche 14 presenze con la nazionale del proprio paese. Da valutare la possibile cessione visto che il club emiliano ha cambiato di proprietà solo un giorno fa. Sul fronte uscite c’è Pozzebon. L’ex Olbia potrebbe essere girato in prestito in LegaPro. Le richieste arrivano dal Real Vicenza, Savoia ed Ascoli. Potrebbe far ritorno alla casa base l’ungherese Attila Filkor che non ha convinto la società. Da valutare anche la cessione, a titolo temporaneo, di Guido D’Attilio.

Leggi anche

Scandone, che batosta: Cassino domina e vince 61-94

Non ci poteva essere modo peggiore per concludere questo girone di andata: Cassino domina in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.