CALCIONEWSNEWS MONDO ITALIASERIE B

Serie B – Il Consiglio di stato accoglie il ricorso della Lega B. Si resta a 19 squadre

Proseguono i ribaltoni in serie B. Questa volta è il Consiglio di Stato a sospendere i provvedimenti adottati, solo pochi giorni, fa dal Tar del Lazio con cui si chiedeva di rivalutare la posizione di Novara, Pro Vercelli e Ternana aprendo a un ritorno del campionato a 22.

Per ora si resta a 19 squadre ma non è finita. Sarà decisivo il Consiglio Federale di martedì 30 ottobre che paradossalmente potrebbe ribaltare di nuovo tutto. Il Consiglio di Stato ha decretato che “non appare sussistere un sufficiente fumus boni iuris in merito all’effettivo superamento (da parte del Commissario Straordinario della F.I.G.C. nell’adozione degli atti impugnati) dei limiti della delega conferitagli”, insomma il CDS non considera quanto deciso da Fabbricini come un qualcosa che supera le proprie competenze ritenendo il tutto idoneo alle proprie funzioni.

Serie B – Clamoroso: il TAR accoglie i ricorsi contro il format a 19. Si potrebbe tornare a 22 squadre

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button