Serie B: la Top 11 della 32° giornata

[tps_title]Centrocampo[/tps_title]

 Kupisz (Brescia): la solita gara di corsa e sacrificio. Impreziosita anche dal bel colpo dell’1-1. Boscaglia alla fine viene rimontato, ma riesce comunque a ritrovare punti in trasferta.

Bacinovic (Lanciano): regia impeccabile, visione di gioco di alto livello. L’intesa con Vitale va a gonfie vele. Maragliulo insiste e il Lanciano saluta la zona più calda della classifica.

Cristiani (Como): rapace come un falco, converte in gol il palo di Ganz. Rendendo vana la perla di Mazzarani. Cuoghi parte bene: rondine di primavera o viatico per un miracoloso finale di stagione?

Nizzetto (Trapani): regista, ala o mezzala, il suo rendimento si mantiene sempre elevato. C’è tanto di suo nel momento positivo della sua squadra (14 punti nelle ultime 6 gare).

Leggi anche

Scandone, De Gennaro: “Siamo crollati nell’overtime, per 30′ giocato un buon basket”

Amareggiato e non poteva essere diversamente è il commento a dopo il ko a Formia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.