Avellino - Venezia

#VenAve, probabili formazioni: difesa a tre e dubbio in mediana per Novellino

Trasferta che vuole far mettere da parte i cattivi pensieri ma che dovrà essere affrontata con la consapevolezza che dietro non staranno a guardare. L’Avellino dovrà dimostrare qualcosa di più delle ultime uscite contro una squadra in grnade forma e che lotta per obiettivi prestigiosi. Mister Novellino dovrà trovare le giuste soluzioni nonostante la folla in infermeria con Bidaoui, Castaldo e Moretti non ancora arruolabili oltre che Cabezas, Morosini e Lasik. Lo farà affindandosi ad una linea difensiva composta da soli tre uomini e infoltendo il centrocampo. Ngawa, Morero e Kresic schierati a difesa di Lezzerini che ritrova la maglia da titolare. Dubbio sulla mediana tra D’Angelo e Di Risio dove Di Tacchio, Molina, Rizzato e Laverone sono quasi certi di un posto dall’inizio. In attacco Asencio a supporto di Ardemagni con Vajushi pronto a dire la sua a partita in corso.

Se Novellino ha qualche cerotto di troppo in rosa per mister Inzaghi ci sono solo buone notizie. Il tecnico dei lagunari recupera Bentivoglio dopo il lungo stop del giudice sportivo ma soprattutto potrà contare sul peso in attacco di Litteri. Pronto anche l’esordio per Frey sulla corsia di destra.

Le probabili formazioni

Venezia: Audero, Andelkovic, Modolo, Domizzi, Frey, Falzerano, Bentivoglio, Pinato, Garofalo, Litteri, Geijo

A disposizione: Vicario, Gori, Bruscagin, Soligo, Zigoni, Fabiano, Firenze, Marsura, Stulac, Suciu, Cernuto, Zampano, Del Grosso

 

Avellino: Lezzerini, Ngawa, Morero, Kresic, Laverone, Molina, D’Angelo, Di Tacchio, Rizzato, Asencio, Ardemagni

A disposizione: Radu, Pecorini, Marchizza, Migliorini, Gavazzi, Falasco, De Risio, Evangelista, Wilmots, Vajushi

 

Check Also

Sandro Abate a Mantova senza Douglas Nicolodi ma ritrova Marco Ercolessi

Ultima seduta di lavoro settimanale per la Sandro Abate Avellino che in mattinata, rifinirà la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.