SERIE B

Verso Avellino-Crotone, le ultime notizie dai campi di allenamento

IMG_2904_corriereAVELLINO:Ieri pomeriggio doppia seduta per l’Avellino. Rosa al completo per Rastelli. Fatta eccezione per Luca Bittante, che rientrerà in Irpinia la prossima settimana. Il tranier biancoverde, come sempre, ha blindato gli allenamenti. Ancora con il punto interrogativo il modulo e gli uomini che scenderanno in campo sabato contro il Crotone. Assenza sicura quella di Mariano Arini fermo per un turno per somma di gialli. In quel di Castellammare Rastelli ha buttato nella mischia Romulo Togni. Buona prestazione per l’ex Pescara. Sarà disponibile per la sfida contro i pitagorici, nonostante la sua uscita in barella contro le vespe. Il calciatore carioca potrebbe essere l’asso nella manica di Rastelli per questo rush finale. In difesa potrebbe tornare Armando Izzo che potrebbe essere l’uomo in più per fronteggiare la dinamicità dei ragazzi di Drago. In avanti,forse, l’unico confermato è Gigi Castaldo. Scalpita anche Andrey Galabinov. Dopo il gol contro la Juve Stabia, l’ariete bulgaro potrebbe essere tornato agli albori del girone di andata. Per un posto da titolare c’è anche Raffaele Biancolino, titolare negli ultimi due match: contro Brescia e Juve Stabia. Per quanto concerne l’ex di turno, Camillo Ciano sembrerebbe improbabile il suo impiego in cabina di trequarti. Quindi per il tatanka biancoverde ci sono due alternative, partire dalla panca o scendere in campo come seconda punta.

CROTONE: Dopo il successo rimediato contro il Varese i pitagorici vogliono la continuità di risultati. Contro l’Avellino potrebbero essere confermati i 3/4 della formazione che ha battuto Pavoletti e soci. Tra i pali confermatissimo Gomis.  Linea difensiva a quattro con Cremonesi e Suagher centrali. Sugli esterni largo a Del Prete e Mazzotta. Chiavi del centrocampo affidate a capitano Galardo. A supporto del capitano pitagorico vi saranno Cristeing e Castaldi, quest’ultimo in gol nella sfida contro il Varese con un’inzuccata su assist di Bidaoui. In avanti probabile un ripiego in panca per Ishak per far posto al talento Bernardeschi. A supporto della prima punta ci sarà Bidaoui. Da verificare le condizioni Giannone, che non si è allenato fin qui per febbre. Se l’ex centrocampista del Lecco dovrebbe dare forfait potrebbe essere della partita l’ex Torino Abodu Diop.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button