US AVELLINO

Avellino-Cerignola, 1-1: con l’uomo in più l’Avellino non va oltre il pari con la matricola Cerignola

Il racconto minuto per minuto della sfida del Partenio

Sarà ancora 4-3-3 per mister Roberto Taurino che cambia relativamente poco rispetto alla scorsa gara. Dentro dal primo minuto Tito sulla fascia mancina. Ritorno nell’undici per Ceccarelli, il centravanti sarà nuovamente Trotta. Partirà dalla panchina Dall’Oglio.

Primo Tempo

1′ Parte la gara allo stadio Partenio. Saranno i padroni di casa a dare l’avvio al match. Locali con la classica maglia verde con pantaloncini bianchi, ospiti con la prima divisa di colore blu con inserti gialli.

2′ Lancio in profondità di Franco per Russo che davanti al portiere non riesce a superarlo. Bravo Saracco ad opporsi col corpo. Occasione sprecata.

7′ Dagli sviluppi di un corner, Neglia si trova una palla invitante al limite dell’area di rigore, il suo destro passa di poco a lato.

10′ Pimpante la compagine gialloblù che cerca di avvicinarsi pericolosamente dalle parti di Marcone. Per ora la retroguardia biancoverde è attenta.

21′ Direttamente da calcio di punizione Achik, da circa 25 metri, ci prova. Sfera che passa alta non di molto sopra la traversa.

25′ Buona transizione offensiva condotta da Ceccarelli che serve in corsa Casarini. Il numero 20 irpino dai venti metri tenta la conclusione; palla che viene inchiodata a terra da Saracco.

31′ Cresce l’Avellino. Russo imbuca Trotta che di sinistro non inquadra la porta.

36′ Prova l’azione in solitaria Ceccarelli che dopo essersi allargato effettua un tiro/cross. Lo controlla senza patemi Saracco.

37′ Primo giallo della gara per Botta.

44′ Da calcio di punizione, dal limite dell’area, se ne incarica Ceccarelli. Palla di poco alta sopra la traversa.

45′ Senza recupero le due squadra vanno a riposo. Avellino che ha chiuso in crescendo questa prima frazione senza però creare particolari occasioni da gol.

Secondo Tempo

45′ Alla ripresa delle ostilità sul terreno di gioco ci sono gli stessi uomini che hanno concluso i primi 45 minuti di gioco.

55′ Non si sblocca la gara. Le due squadre non riescono ad affacciarsi in zona offensiva con pericolosità.

57′ Doppio cambio in casa Cerignola. Escono Achik e Botta, entrano D’Ausilio e Gonnelli.

60′ Gomitata di Gonnelli in area di rigore all’indirizzo di Moretti. Rosso per lui e calcio di rigore per l’Avellino. Ammonito per proteste anche il capitano pugliese Russo.

63′ GOL AVELLINO. Avellino in vantaggio con Marcello Trotta. Il numero 29 dal dischetto è freddo e non sbaglia. Aveva intuito l’angolino Saracco ma per questione di centimetri non è riuscito ad arrivarci.

65′ Cartellino rosso anche per un collaboratore di mister Taurino.

67′ Primo cambio per l’Avellino. Esce Franco ed entra Dall’Oglio.

72′ Esce l’autore del gol Trotta. Al suo posto dentro Murano.

73′ Sbaglia un rilancio Saracco, intercetta palla Dall’Oglio, subentrato poc’anzi, che senza pensarci calcia. Palla che termina fuori.

80′ Nonostante l’inferiorità numerica, il Cerignola non vuole alzare bandiera bianca e tenta di riversarsi in avanti.

82′ Ammonito Marcone per perdita di tempo.

83′ Ghiotta opportunità per l’Avellino per chiudere definitivamente i giochi. Ceccarelli approfitta del grossolano errore di Ligi, recupera palla e si invola verso la porta resistendo agli attacchi dei difensori ospiti. Il numero 18 però davanti a Saracco non riesce a superarlo.

86′ Doppia sostituzione per mister Taurino. Fuori Russo e Ceccarelli e dentro Gambale e Micovschi.

88′ GOL CERIGNOLA. Da un lancio innocuo dalla trequarti, non libera bene la difesa avellinese e di furbizia Malcore riesce a battere un Marcone non brillantissimo in questa occasione. In dieci i pugliesi la impattano.

90′ 5 minuti di recupero.

91′ Traversone di Tito nel cuore dell’area, stacca da solo Casarini, ma la palla è alta.

93′ Giallo a Matera.

95′ CALA IL SIPARIO. L’Avellino non riesce ad andare oltre il pareggio contro la matricola Cerignola che, in inferiorità numerica, è stata capace di riacciuffare l’iniziale vantaggio su rigore di Trotta. Altro passo falso compiuto dai ragazzi di mister Taurino che non sfruttano l’uomo in più.

Avellino – Audace Cerignola 1-1 (0-0 p.t.) 

Avellino (4-3-3): Marcone, Ricciardi, Aya, Moretti, Tito, Franco (67′ Dall’Oglio), Matera, Casarini, Ceccarelli, Russo, Trotta (72′ Murano). All. Roberto Taurino

A disposizione: Pane, Rizzo, Garetto, Gambale, Murano, Dall’Oglio, Maisto, Illanes, Auriletto, Micovschi.

Audace Cerignola (4-3-3): Saracco, Russo, Bianco, Malcore, Neglia, Ligi, Botta, Achik, Sainz Maza, Tascone, Blondett. All. Antonio Laporta

A disposizione: Fares, Trezza, Olivera, Capomaggio, Inguscio, D’Ausilio, D’Andrea, Gonnelli, Ruggiero, Farucci, Basile, Langella, Vitali.

Marcatori: 63′ Trotta (AV), 88′ Malcore (CE)

Ammoniti: Botta (CE), Russo (CE), Marcone (AV), Matera (AV)

Espulsi: Gonnelli (CE)

Arbitro: Matteo Centi di Terni

Assistenti: Lorenzo Giuggioli di Grosseto e Fabio Dell’Arciprete di Vasto

IV Uomo: Giuseppe Rispoli di Locri

Articoli correlati

Back to top button