US AVELLINO

Avellino – Gelbison, 0-0: polveri bagnate, i lupi non vanno oltre il pareggio con la matricola Gelbison

La cronaca in tempo reale della sfida del Partenio

Solito 3-4-3 per mister Taurino. Sulla fascia destra dentro Rizzo al posto di Ricciardi. Casarini confermato al fianco di Franco. Tridente offensivo formato da Murano, Kanoute e Di Gaudio.

Primo Tempo

1′ Parte il match allo stadio Partenio-Lombardi. Padroni di casa con la prima magia biancoverde, ospiti che indossano il secondo completo di colore bianco. È la Gelbison a dare il calcio d’avvio.

4′ Prima conclusione dalla distanza da parte di Sane, palla lontana dalla porta di Marcone.

7′ Calcio di punizione per l’Avellino dal limite del lato corto dell’area di rigore. Casarini, che si è incaricato della battuta, cerca il primo palo; bravo Vitale che con un colpo di reni vola e devia la sfera.

9′ Sbaglia in fase di impostazione la squadra di casa. Incomprensione tra Franco e Aya che rischiano grosso e concedono un corner. Dalla bandierina però i cilentani non creano alcun pericolo.

19′ Prova ad affacciarsi in avanti la Gelbison. Dopo un traversone partito da un calcio di punizione, su una palla che era rimasta vagante il primo ad avventarsi è Cargnelutti ma il suo tiro è sbilenco e termina in fallo laterale.

20′ Il primo ammonito della gara è Foresti per aver steso Kanoute.

25′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la sfera arriva al limite dell’area dove si fa trovare pronto Di Gaudio; il suo mancino passa di poco alto sopra la traversa.

28′ Altra buona chance per i rossoblù. Buono schema nato da calcio di punizione, Marcone però senza problemi riesce a far sua la palla.

34′ Da un cross di Rizzo mal gestito dalla retroguardia ospite, Tito non riesce a sfruttare da buona posizione sparando alto a pochi passi dall’area piccola.

39′ Prova ad incunearsi in solitaria Murano, ma perde l’attimo per il tiro e Cargnelutti riesce a soffiargli la sfera sventando il pericolo.

45′ Si chiude senza recupero la prima frazione di gara.

Secondo Tempo

45′ Riprendono le ostilità tra le due compagini con gli stessi uomini che hanno concluso i primi 45 minuti.

51′ Doppio cambio per Esposito che toglie Foresta e Sane ed inserisce Fornito e Kyeremateng.

55′ Kanoute sguscia via sulla fascia, viene atterrato da Grilli; il direttore di gara Ubaldi lo sanziona estraendo il cartellino giallo.

59′ Primi due cambi anche per mister Taurino. Dentro Gambale e Ricciardi al posto di Rizzo e Murano.

63′ Tiro-cross di Graziani, Marcone, indietreggiando, è costretto a mettere la palla in angolo.

66′ De Sena strappa la sfera dai piedi di Franco, si invola verso la porta e dai venti metri lascia partire un destro che si spegne sul fondo.

68′ Altra sostituzione per Taurino che toglie Franco e lancia nella mischia Dall’Oglio.

69′ Ghiotta opportunità non sfruttata dall’Avellino. Di Gaudio va via sulla corsia sinistra, il pallone al centro non è preciso ma dall’altra parte raccoglie la sfera Ricciardi che serve Kanoute. Il senegalese entra in area e cerca il primo palo, palla fuori e pericolo scampato per la Gelbison.

71′ Altri due cambi per gli ospiti. Escono Statella e Graziani, entrano Savini e Marong.

77′ Ultima sostituzione per mister Esposito. Inserito Sorrentino al posto di De Sena.

79′ Da corner, la mette in mezzo Dall’Oglio, Aya si avventa sul primo palo ma non riesce a farla girare e la palla termina sul fondo.

80′ Sanzionato con il cartellino giallo anche il tecnico della compagine cilentana Esposito.

81′ Buon guizzo di Ricciardi che arriva sul fondo, mette la palla a rimorchio dietro dove si fa trovare pronto Tito, ma il suo mancino vola alto sopra la traversa. Occasione sprecata.

84′ Spinge l’Avellino che ci crede. Traversone di Tito, esce male Vitale, ma viene anticipato da un difensore ospite sul più bello Kanoute.

85′ Ultimi due cambi per Taurino. Dentro Trotta e Guadagni al posto di Di Gaudio e Tito.

86′ Giallo per Uliano.

90′ Sono stati assegnati 5 minuti di recupero.

95′ CALA IL SIPARIO. L’Avellino non va oltre lo 0-0 in casa contro la neopromossa Gelbison. Biancoverdi poco brillanti che non riescono a creare particolari pericoli dalle zone di Vitale. La reazione sperata non c’è stata.

Avellino – Gelbison 0-0 (0-0 p.t.)

Avellino (3-4-3): Marcone, Aya, Moretti, Zanandrea, Rizzo (59′ Ricciardi), Casarini, Franco (68′ Dall’Oglio), Tito, Kanoute, Di Gaudio, Murano (59′ Gambale). All. Roberto Taurino

A disposizione: Pizzella, Antignani, Garetto, Gambale, Russo, Ceccarelli, Matera, Dall’Oglio, Guadagni, Ricciardi, Trotta, Auriletto, Micovschi.

Gelbison (3-4-3): Vitale, Cargnelutti, Grilli, Graziani, Uliano, De Sena, Sane, Foresta, Bonalumi, Loreto, Statella. All. Gianluca Esposito

A disposizione: D’Agostino, Cannizzaro, Onda, Marong, Sorrentino, Di Fiore, Mesisca, Citarella, Fornito, Savini, Correnti, Nunziante, Kyeremateng, Paoloni, Faella.

Ammoniti: Foresta (GE), Grilli (GE), Uliano (GE)

Arbitro: Mattia Ubaldi di Roma 1

Assistenti: Veronica Vettorel di Latina e Marco Cirilli di Latina

IV Uomo: Luca Angelucci di Foligno

Articoli correlati

Back to top button