US AVELLINO

Avellino, Rastelli: “Dobbiamo aggrapparci alla prestazione, dispiace per i tifosi”

Il commento a fine gara dell'allenatore biancoverde

Prima sconfitta dell’era Rastelli. L’Avellino cade in casa per 0-1 contro il Giugliano. Nel post gara il tecnico biancoverde Massimo Rastelli ha commentato l’incontro.

Da uomo di calcio conosco gli aspetti psicologici di ogni singola gara. Tante insidie che naturalmente mi facevano propendere per una partita non semplice. Potevamo fare meglio nella gestione della gara. Siamo stati bravi a tappare i buchi e a non concedere occasioni. Nel secondo tempo c’è stata una sola squadra in campo, meritavamo la vittoria. Mi dispiace per i ragazzi, oggi la sconfitta brucia. Adesso dobbiamo essere bravi ad aggrapparci alla prestazione e non al risultato. Mi dispiace anche per i tifosi che si aspettavano una vittoria. Questo non deve farci deviare dal nostro percorso. Dobbiamo ripartire dalla prestazione”.

Su Murano: “Non possiamo giudicare Jacopo per un calcio di punizione. Si è fatto trovare pronto“.

Articoli correlati

Back to top button