US AVELLINO

Avellino-Turris, 1-0: Ceccarelli non sbaglia e manda l’Avellino al turno successivo

La cronaca live della sfida del Partenio

94′ CALA IL SIPARIO. L’Avellino batte 1-0 la Turris ed accede agli ottavi di finale della Coppa Italia Lega Pro. Buona la prova offerta dai ragazzi di mister Rastelli che senza soffrire particolarmente riescono a superare di misura, grazie al rigore realizzato nella ripresa da Ceccarelli, la compagine corallina.

91′ Vicino al pareggio al Turris. Traversone di Ercolano che attraversa l’area di rigore ed arriva sui piedi di Contessa che la colpisce al volo; palla che passa a pochi centimetri dal palo.

90′ Si giocherà ancora per altri 4 minuti.

87′ Doppia ammonizione. Giallo per Contessa e Matera.

83′ Passa a cinque in difesa l’Avellino con l’ingresso sul manto erboso di Tito. Esce Kanoute.

81′ Su un tiro non particolarmente velenoso effettuato da Ercolano, rischia grosso Forte che la fa sua in due tempi facendosi sfuggire dalle mani la sfera a pochi centimetri dalla linea di demarcazione della porta.

80′ Altra sostituzione anche per gli ospiti. Dentro Contessa al posto di Acquadro.

79′ Quarto cambio per Rastelli che inserisce quantità in mezzo al campo con Dall’Oglio. Fuori Garetto.

77′ Vicinissimo al gol Maniero. L’ex di turno non impatta di testa, a due passi dalla porta, una bella palla messa al centro da Ercolano. Brividi per i tifosi biancoverdi.

76′ Il primo ammonito della gara è Maisto.

72′ Sostituzione anche per mister Di Michele. Entra sul terreno di gioco l’ex Maniero che rileva il posto di Stampete.

68′ L’autore della rete del vantaggio Ceccarelli lascia il campo, al suo posto entra Russo.

62′ GOL AVELLINO. Lo stesso Tommaso Ceccarelli si incarica della battuta e non sbaglia. Palla sotto l’incrocio dei pali. Nulla da fare per Donini che si era lanciato dal lato giusto.

61′ Ceccarelli steso in area da un difensore. L’arbitro fischia ed indica il dischetto.

59′ Un campanile, a primo sguardo innocuo, alzato da Ceccarelli diventa un ghiotta occasione per l’Avellino perché pasticcia la difesa corallina con la complicità dell’estremo difensore, Gambale è lesto e tenta di approfittarne ma Frascatore in scivolata salva i suoi a porta praticamente vuota.

58′ Doppio cambio anche in casa Turris. Escono Ardizzone e Haoudi ed entrano Taugourdeau e Gallo.

52′ Buona opportunità per il neo entrato Matera. Il numero 21 avanza palla piede fino al limite dell’area di rigore, poi cerca una filtrante per Kanoute che però viene anticipato da Donini. Sulla respinta è ancora Matera che si avventa e di prima intenzione tenta la conclusione che viene ribattuta quasi sulla linea da Frascatore.

45′ Riprendono le ostilità tra le due compagini. Doppio cambio adoperato da mister Rastelli. Fuori Guadagni e Franco, dentro Matera e Gambale.

Secondo Tempo

45 Senza recupero si va al riposo. All’intervallo 0-0.

44′ Prima vera chance per i corallini. Brutta palla persa in fase di impostazione da parte dei giocatori biancoverdi. Vitiello da solo prova ad angolarla con il mancino, Forte d’istinto si fa trovare pronto.

35′ Altra conclusione verso lo specchio da parte dei padroni di casa. Kanoute dopo aver recuperato palla, serve al limite dell’area Maisto che di destro ci prova. Tiro centrale che non impensierisce il portiere avversario.

31′ Si fa vedere in avanti la Turris per la prima volta in questa gara. Ripartenza rapida dei biancorossi che sono arrivati al tiro con Haoudi, palla però larga.

26′ Ancora Ceccarelli a provarci. L’ex Catania raccoglie un rimpallo favorevole e, dal cuore dell’area di rigore, ci prova di prima intenzione. Ancora Donini a dire di no.

20′ È Ceccarelli l’uomo più pericoloso dell’Avellino. Ancora da fuori area, tenta un tiro a giro sul secondo palo. Donini vola e toglie la sfera dall’incrocio dei pali.

16′ Prova di nuovo il sinistro da lontano Ceccarelli, sfera che si spegne sul fondo.

9′ Buona incursione di Ricciardi sulla corsia destra. L’esterno va via, arriva sul fondo e mette una palla pericolosa in mezzo. Nessun calciatore avellinese però è riuscito ad arrivare puntuale all’appuntamento con il gol.

5′ PALO AVELLINO. Si fanno vedere subito in avanti i biancoverdi. Dopo un recupero di Garetto, Ceccarelli da fuori area ci prova con il sinistro, palla che colpisce in pieno il palo.

1′ Parte la sfida allo stadio Partenio. Padroni di casa con la prima maglia di colore verde, mentre gli ospiti indossano una casacca bianca. Sono i corallini a dare il calcio d’avvio al match.

Primo Tempo

Opta per il 4-3-3 mister Rastelli. Tra i pali ritorna Forte. Alternanza sulle corsie esterne con Auriletto e Ricciardi dal primo minuto. A centrocampo dall’inizio anche il giovane Maisto. Reparto avanzato senza una vera punta ma con Guadagni, Kanoute e Ceccarelli.

Avellino – Turris 1-0 (0-0 p.t.)

Avellino (4-3-3): Forte, Aya, Moretti, Auriletto, Ricciardi, Franco (45′ Matera), Garetto (79′ Dall’Oglio), Ceccarelli (68′ Russo), Kanoute (83′ Tito), Guadagni (45′ Gambale), Maisto. All. Massimo Rastelli

A disposizione: Pane, Pizzella, Rizzo, Tito, Sbraga, Scognamiglio, Gambale, Russo, Casarini, Matera, Dall’Oglio, Trotta, Illanes.

Turris (4-3-3): Donini, Vitiello, Frascatore, Acquadro, Boccia, Ercolano, Ardizzone, Haoudi, Stampete, Di Nunzio, Longo. All. David Di Michele

A disposizione: Perina, Fasolino, Taugourdeau, Manzi, Nocerino, Maniero, Invernizzi, Aquino, Rizzo, Finardi, Contessa, Gallo.

Marcatori: 62′ Ceccarelli (AV)

Ammoniti: Maisto (AV), Contessa (TU), Matera (AV)

Espulsi:

Arbitro: Simone Taricone della sez. di Perugia

Assistenti: Giacomo Bianchi della sez. di Pistoia e Daniel Cadirola della sez. di Milano

IV Uomo: Riccardo Tropiano della sez. di Bari

Articoli correlati

Back to top button