US AVELLINO

Foggia-Avellino, 1-1: succede tutto ad inizio gara, Russo risponde a Petermann. Pari allo Zaccheria

Il racconto live della sfida dello Zaccheria

94′ CALA IL SIPARIO. Termina in parità il monday night tra Foggia e Avellino.

91′ In contropiede pugliesi pericolosi con D’Ursi che carica il destro ma spara a lato con la palla che finisce sull’esterno della rete dando solo l’illusione del gol ai tifosi di casa.

90′ Si giocherà  ancora per 4 minuti. Conclusione dalla distanza di Tito che viene inchiodata a terra da Nobile.

86′ Entra Franco al posto di Matera.

75′ Per i satanelli dentro D’Ursi e Peralta, fuori Frigerio e Ogunseye

73′ Doppia sostituzione per i biancoverdi. Entrano Kanoute e Maisto, escono Garetto e Russo.

65′ Ancora da calcio d’angolo e ancora Vuthaj che ci prova di testa. Pane senza patemi la controlla.

61′ Miracolo di Pane. Sugli sviluppi di un corner, Vuthaj in mezza sforbiciata la gira a due passi dalla porta. Ma il portiere avellinese con un colpo di reni riesce a deviarla.

57′ Primo cambio per mister Rastelli. Trotta lascia il campo, al suo posto dentro Murano.

50′ Si lascia preferire l’Avellino in questo inizio di seconda frazione. I lupi stanno cercando di rendersi pericolosi in zona offensiva.

48′ Buona chance per Casarini che servito in area tenta il destro, palla che non va molto lontana dall’incrocio dei pali.

45′ Riprendono le ostilità tra le due compagini. Solo uno il cambio in casa Foggia. Leo rileva il posto di Sciacca.

Secondo Tempo

45+5′ All’intervallo è 1-1.

45+4′ Ammonito Petermann.

45+3′ Cross di Rizzo, Garattoni arriva un po’ sbilanciato sulla palla e non la impatta bene. Senza problemi Pane.

45′ 5 minuti di recupero assegnati.

42′ Vuthaj prova ad incrociare con il mancino, Pane in due tempi riesce a farla sua.

39′ Si riprende a giocare dopo un’interruzione di 5 minuti.

34′ A causa di un continuo lancio di petardi e fumogeni, l’arbitro ha deciso di sospendere momentaneamente la gara.

31′ PALO FOGGIA. Da un tiro sporco effettuato da parte di un giocatore foggiano, Garattoni si ritrova la palla sui piedi, ma il suo destro si stampa sul palo. Sulla ribattuta, Ogunseye raccoglie e serve la sfera a Costa che di prima intenzione incrocia e sfiora il legno alla sinistra di Pane.

25′ Primo sanzionato della partita. Giallo a Russo.

16′ Raccoglie un rimpallo favorevole Casarini che si incunea in area ed arriva al tiro, bravo Nobile nel respingere.

7′ GOL AVELLINO. La pareggia subito la formazione irpina. Direttamente da calcio di punizione, con la palla posizionata sul lato corto dell’area di rigore, Russo mette al centro un tiro-cross che si rivela velenoso per il portiere foggiano che la vede sbucare solo all’ultimo istante a causa delle fitte maglie presenti all’interno dell’area piccola.

2′ GOL FOGGIA. Si incarica della battuta Petermann che è freddo e spiazza Pane. Match che dunque inizia in salita per l’Avellino

1′ CALCIO DI RIGORE PER IL FOGGIA. Si procura la massima punizione la compagine pugliese. In area di rigore Garetto sgambetta Garattoni ed il signor Giaccaglia senza esitazione indica il dischetto.

1′ Parte la sfida allo stadio Zaccheria. Padroni di casa con la classica casacca rossonera, mentre gli ospiti indossano la seconda divisa con la maglia bianca e i pantaloncini verdi. Sono i locali a dare il calcio d’avvio.

Primo Tempo

Fuori Aya e dentro Auriletto al suo posto. Risentimento muscolare in fase di rifinitura per Dall’Oglio e dunque a centrocampo ci sarà Garetto. Guiderà l’attacco Gambale.

Foggia – Avellino 1-1 (1-1 p.t.)

Foggia (3-5-2): Nobile, Garattoni, Rizzo, Di Pasquale, Ogunseye, Sciacca, Petermann, Frigerio, Di Noia, Costa, Vuthaj. All. Fabio Gallo

A disposizione: Illuzzi, Dalmasso, Schenetti, Peralta, D’Ursi, Leo, Nicolao, Iacoponi, Odjer, Tonin.

Avellino (4-3-2-1): Pane, Rizzo, Moretti, Auriletto, Tito, Garetto (73′ Maisto), Matera (86′ Franco), Casarini, Trotta (57′ Murano), Russo (73′ Kanoute), Gambale. All. Massimo Rastelli

A disposizione: Forte, Franco, Kanoute, Murano, Aya, Ceccarelli, Guadagni, Ricciardi, Maisto

Marcatori: 2′ Petermann (FO), 7′ Russo (AV)

Ammoniti: Russo (AV), Petermann (FO)

Espulsi:

Arbitro: Fabio Giaccaglia

Assistenti: Giuseppe Licari e Antonio D’Angelo

IV Uomo: Dario Madonia

Articoli correlati

Back to top button