US AVELLINO

La stagione di Forte – 8 clean sheet e la solita garanzia

Il rendimento di Forte

Dopo le prime 20 giornate di campionato, con la sessione di mercato di gennaio in arrivo, la sosta offre la possibilità di tracciare un primo parziale bilancio sulla stagione dell’Avellino e dei singoli. Una stagione sin qui a corrente alternata per i lupi, che occupano comunque la terza piazza in classifica. Analizziamo nei numeri, nel rendimento e nelle aspettative il primo scorcio di stagione di Francesco Forte.

NUMERI – Il numero 22 biancoverde ha collezionato 19 presenze in campionato, saltando solo la trasferta di Campobasso per squalifica. Il classe ’91 ha tenuto inviolata la porta in 8 occasioni, rivelandosi ancora una volta uno dei migliori portieri della categoria in questo specifico valore.

STAGIONE – Per impatto e spessore delle sue parate, Forte ha rappresentato una garanzia per i lupi. In svariate occasioni, specie nei minuti finali di gara, i suoi interventi hanno salvato il risultato e assicurato punti preziosi ai lupi. Al netto di qualche incertezza (Foggia), dunque, si può parlare del portiere come di un vero e proprio punto di forza dei biancoverdi.

ASPETTATIVE – Per tutte le ragioni sopracitate, è chiaro che l’estremo difensore calabrese sarà titolare inamovibile e protagonista anche nella seconda parte di stagione. Con un obiettivo prestigioso, la B, nel mirino.

Articoli correlati

Back to top button