Ostiamare, l’allenatore Greco: “Sarà una gara speciale. Troveremo un Avellino determinato”

Le parole dell’allenatore dell’Ostiamare che presenta il match contro l’Avellino

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Dopo la vittoria con la Vis Artena che ha riportato un pò di serenità in casa biancoverde, l’Avellino deve invertire la tendenza in trasferta, che l’ha vista ottenere un solo punto nelle ultime 4 uscite lontano dal Partenio. Prossimo ostacolo si chiama Ostiamare, che ospiterà i lupi di Graziani domenica prossima.

Ad analizzare i temi della gara, l’allenatore dei romani, Alfonso Greco, che intervistato da Radio Punto Nuovo, ha così parlato della gara con l’Avellino: “Sarà senza dubbio una gara speciale per noi, troveremo un Avellino determinato e voglioso di riscattare le ultime prove opache offerte fuori casa. Dell’Avellino temo i singoli e la qualità della rosa che ha a disposizione. Abbiamo conquistato 15 punti sui 20 fatti in casa e quindi sappiamo che possiamo dire la nostra. Non vediamo l’ora noi di misurarci con una squadra di tal calibro e di certo abbiamo bisogno di una prestazione di spessore se vogliamo portare a casa risultati positivi. Non credo che vedremo un Avellino che verrà a fare una gara di attesa ma che vorrà imporre il proprio gioco. Avellino sul nostro attaccante Bertordi? Ho saputo che c’erano stati dei contatti, poi non so perchè non si sia concretizzato nulla. Purtroppo è infortunano e non sarà del match e per noi è un peccato perchè è uno che punta l’uomo e che crea la superiorità numerica. In città e tra i tifosi c’è un pò di fermento per questa gara e siamo tutti pronti a sfidare l’Avellino”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy