Porte chiuse al Partenio – Lombardi: Novellino prepara al sereno la gara contro il Parma

Porte chiuse al Partenio – Lombardi: Novellino prepara al sereno la gara contro il Parma

Le ultime dal Partenio – Lombardi

di Giovanni Gaeta, @Giovanni002500

Questo pomeriggio l’Avellino ha svolto l’ultimo allenamento in vista della sfida di domani contro il Parma. I biancoverdi hanno lavorato a porte chiuse per entrare in clima partita. Serve massima concentrazione per riprendere la marcia e conquistare punti bollenti per la zona bassa della classifica. Domani mattina ci sarà una piccola rifinitura tecnica nelle prime ore del mattino.

Walter Novellino ha in mente la formazione giusta per battere i ducali con l’ennesimo cambio di modulo, ovvero il 4-4-2. Dovrà rinunciare a Gavazzi e Bidaoui ma nello stesso tempo ha il ritorno in campo di Federico Moretti. Il play maker biancoverde è la giusta pedina per provare a dare una scossa a questa squadra. Al suo fianco ci sarà l’immancabile Di Tacchio. Sulle corsie laterali avanzate spazio a Molina e Bryan Cabezas. L’ecuadoregno ha una nuova chance per dimostrare la sua vera qualità.

In attacco ritorna il baby bomber: Raul Asencio. L’attaccante spagnolo è pronto per far rifiatare Matteo Ardemagni e sarà affiancato da Luigi Castaldo. In difesa spazio a Ngawa e Kresic centrali e le fasce esterne saranno percorse da Lorenzo Laverone e Simone Rizzato. A difendere i pali ci sarà Luca Lezzerini

Buone notizie arrivano anche dalla panchina. Il tecnico di  Montemarano ha convocato Leonardo Morosini e Riccardo Marchizza. Il centrocampista bergamasco è pronto per ritornare a calpestare l’erbetta del Partenio – Lombardi. Notizie poco positive arrivano da Ionut Radu che dovrebbe rientrare nella gara contro il Bari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy