Calcioscommesse, l’amarezza di Castaldo sui social network: “E’ tutto uno schifo quello che si legge”

Calcioscommesse, l’amarezza di Castaldo sui social network: “E’ tutto uno schifo quello che si legge”

L’attaccate chiude con: “ci riaggiorneremo qnd tutto sarà finito…..forza lupiii”

Appare anche il nome di Gigi Castaldo nel lungo fascicolo della Procura riguardo alle rivelazioni del pentito Accurso (LEGGI QUI). Il bomber irpino nei commenti di una sua foto sul social network Instagram scarica tutta la sua amarezza sulla questione: “È tt uno schifo quello che si legge ….il mio motto è stato e sarà sempre che chi ha sbagliato dovrà pagare ma nn con uno o due anni di squalifica bensì squalifica a vita fuori da qst mondo…mi auguro che nn ci sia niente di vero o almeno nn tutto si dice prima uomini e poi calciatori io lo sono sempre stato è ho cercato di dare sempre l’esempio ovunque sono sono stato anche nella vita nn solo nel calcio…..adesso se ne diranno tante ma una cosa è certa amo il calcio pulito ma soprattutto amo guardare in faccia alla mia famiglia ho dei valori che vanno al.di sopra dell’essere umano…”

E sul calore dei tifosi che gli sono vicini in questo momento l’attaccante precisa: “Hai detto bene sono un grande uomo scusa la presunzione grandissimo uomo, poi come calciatore invece posso essere anche scarso ma sull’essere pulito puoi stare tranquillo un abbraccio” e chiude nell’ultimo commento: “Un’altra cosa nn posso rispondere poi ci riaggiorneremo qnd tutto sarà finito…..forza lupiii“.

commenti

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy