Taccone-Tesser: gelo improvviso. Ecco cosa ha fatto storcere il naso al presidente

Taccone-Tesser: gelo improvviso. Ecco cosa ha fatto storcere il naso al presidente

Il presidente ha espresso il proprio disappunto su alcune scelte tecniche e a breve incontrerà il mister per un chiarimento

Come un fulmine a ciel sereno in casa Avellino scende il gelo. E’ il presidente Taccone che si pone delle domande sulle ultime scelte del tecnico di Montebelluna e in un’intervista all’emittente Sportchannel chiarisce che a brevissimo avrà un incontro con il tecnico per parlare di alcune aspetti dell’attuale Avellino. Si parlerà di aspetti tecnici relativi non solo all’ultima uscita dei lupi ma con molta probabilità anche dello scarso impiego degli uomini “nuovi” acquistati nel mercato invernale. Il presidente Taccone ha infatti parlato di uomini “fuori ruolo” citando in particolare l’impiego di Bastien esterno sinistro nel termine della gara con il Brescia. Per il presidente, che si è definito lui stesso “imbufalito” al termine del match del Rigamonti, qualcosa non è quadrato nello scacchiere proposto da Tesser con l’impiego di alcuni giocatori fuori ruolo e che non avrebbero potuto rendere al meglio. “Se ci sono dei giocatori che fanno quel ruolo perchè non impegarli” queste le parole del presidente che fa riferimento anche a Sbaffo impiegato in una posizione a lui non congeniale. Effettivamente il lavoro svolto dalla società nel mercato invernale sembra un pò “snobbato” dal tecnico visto l’utilizzo con il contagocce dei nuovi acquisti. Il tecnico in allenamento conoscerà sicuramente meglio le dinamiche di squadra e di ogni uomo a sua disposizione con il presidente che ammette questo aspetto e che precisa che il suo è un punto di vista da tifoso. Questo cambia poco, di sicuro qualcosa non è piaciuto nelle ultime uscite della squadra anche se il presidente ammette che “preferisce giocare male come con il Livorno e vincere e non bene come il Brescia e tornare senza punti”. Un presidente amareggiato che conosce gli sforzi societari e ha come obiettivo i play-off. Una cosa è condivisa da tutti: con lo Spezia bisognerà vincere, gli obiettivi sono chiari e bisognerà fare di tutto per raggiungerli.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy