Sidigas Avellino, Nenad Vucinic: “Abbiamo bisogno di migliorare in vista delle Final Eight. Brescia ottima squadra”

Sidigas Avellino, Nenad Vucinic: “Abbiamo bisogno di migliorare in vista delle Final Eight. Brescia ottima squadra”

Le parole del coach della Sidigas Avellino che presenta la gara con Brescia

di Marco Costanza, @MarcoCostanza5

Dimenticarsi l’eliminazione dalla Basketball Champions League e pensare al campionato, per cancellare le 7 sconfitte di fila. La Sidigas Avellino tornerà in campo con Brescia prima delle Final Eight e della sosta del campionato per cancellare questo record negativo.

Coach Vucinic in conferenza stampa ha così analizzato la gara con la Leonessa Brescia che domenica affronterà Avellino al PalaDelMauro.

Queste le sue parole: “Dopo il dispiacere per la mancata qualificazione alla fase successiva della Champions League ci rituffiamo in campionato e cerchiamo di recuperare energie anche in ottica Final Eight. Domenica affrontiamo un’altra squadra difficile, come lo sono tutte in Serie A, una squadra che viene da una sconfitta pesante con Trieste in casa e vuole riscattare quel ko per proseguire il discorso playoff. Hanno un buon mix di giocatori giovani ed esperti, tra cui Vitali e Moss e gente forte come Hamilton e Cunningham. Sarà una partita complicata ma noi dobbiamo tornare alla vittoria. Continuiamo a lavorare per essere una squadra e stiamo lavorando per velocizzare questo processo di crescita. Abbiamo bisogno di più fluidità dal punto di vista difensivo, perchè in attacco abbiamo segnato 102 punti. Caleb Green e Sykes ora sono i nostri migliori realizzatori ma speriamo di trovare presto anche Ariel Filloy, martedì purtroppo ha avuto problemi di falli. A nessuno piace questa situazione con 7 sconfitte di fila, ma purtroppo quando ti trovi ad affrontare situazioni di infortuni. L’obiettivo è cercare di alzare il livello in vista delle Final Eight. Panchina che rende poco? Si abbiamo bisogno di maggiore contributo, tutti hanno bisogno di fare del proprio meglio. Dobbiamo giocare meglio se vogliamo impattare in maniera giusta le Final Eight. Ora pensiamo però prima a Brescia che è una partita importante. Sarebbe bello ripetere il successo dell’andata, non abbiamo problemi interni e problemi di chimica. Ora vogliamo recuperare la forma giusta, non so quanto tempo ci vorrà ma speriamo nel minor tempo possibile sempre in ottica Final Eight”. 

Basket – Andrea Meneghin: “Attenzione alla Sidigas Avellino alle Final Eight. Sykes può migliorare ancora tanto”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy