Avellino e Toscano al lavoro alle Final Eight primavera: ecco gli obiettivi

Avellino e Toscano al lavoro alle Final Eight primavera: ecco gli obiettivi

In terra emiliana il direttore sportivo Enzo De Vito per stringere importanti contatti in questo inizio di calciomercato

E’ iniziato già da un po’ l’intenso lavoro di ricostruzione dell’Avellino con il direttore sportivo Enzo De Vito attivo su diversi fronti. Tutto avverrà tramite uno stretto lavoro di cooperazione con il nuovo tecnico Mimmo Toscano. In questa ottica direttore sportivo e nuovo tecnico sono sbarcati da ieri in terra emiliana per assistere alle Final Eight primavera. Un vero e proprio spettacolo di giovani calciatori pronti a mettersi in mostra e l’Avellino potrebbe essere una delle principali piazze da cui partire.

Sarà un tour importante per i vertici biancoverdi, un tour per vedere all’opera i talenti segnati sull’agenda da un po’ di tempo ma soprattutto per continuare a stringere quei rapporti importanti con le società che gestiscono i cartellini a cui puntano i lupi. Rapporti che principalmente si continueranno a coltivare con la Juventus. L’obiettivo di domani è quello di scrutare da vicino le qualità già valutate positivamente del portiere Audero (leggi qui). Altro giocatore da scrutare attentamente è l’attaccante Andrea Favilli pronto ad esplodere e in cerca di una squadra che gli dia l’opportunità di crescere in un campionato difficile come quello di serie B. Ma l’obiettivo principale dell’entourage biancoverde è quello di parlare con i vertici bianconeri di un gioiellino non presente alla competizione ma che farebbe al caso dei lupi: Mattia Vitale. Il nome che dalle pagine di questo portale avevamo anticipato in anteprima (leggi qui) è infatti l’obiettivo principale di questo inizio di mercato biancoverde.

Ieri sera i vertici biancoverdi hanno assistito a Inter-Palermo dove gli occhi erano puntati su un giocatore che predilige partire dalle zone esterne del campo per un eventuale 3-4-3 che sarebbe nelle corde di Toscano. Il nome era quello di Cristian Kouamé ma anche un occhio alla difesa con Fabio Della Giovanna, capitano nerazzuro nella partita vinta ieri sera. Entrambi hanno fatto vedere grandi cose e l’Avellino è pronto ad intavolare una trattativa. Oggi sarà la volta di Sassuolo per  Virtus Entella-Roma dove gli occhi saranno puntati su Riccardo Marchizza ed Emanuele Ndoj, difensore centrale e centrocampista dalle grandi prospettive. Sono tante le trattative che potrebbero aprirsi in questa vetrina del calcio giovane dal quale l’Avellino vuole ripartire per la nuova stagione. Un Avellino pronto e più deciso che mai ad allestire una squadra che calzi a pennello con le idee di mister Toscano e che possa in pochi anni diventare una corazzata per ambire a traguardi importanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy