Avellino, “La prima novità per la prossima stagione sarà rivoluzionare il Partenio-Lombardi”

Avellino, “La prima novità per la prossima stagione sarà rivoluzionare il Partenio-Lombardi”

Tre novità che rivoluzioneranno in particolar modo la tribuna Montevergine

Mercato allenatore, staff tecnico e calciatori entrerà nel vivo fra qualche settimana ma le prime novità sulla prossima stagione dei lupi riguardano tre cambiamenti radicali legati al Partenio-Lombardi. Ad annunciare la mini rivoluzione che subirà la struttura di via Zoccolari è il patron biancoverde Walter Taccone durante la trasmissione di Primativvù Contatto Sport. Novità che non sono legate assolutamente al nuovo progetto di Partenio Lombardi ma che riguardano solo modifiche di fruizione dei posti a sedere di alcune sezioni dello stadio e del manto di gioco.

“Abbiamo deciso di cambiare i connotati alla tribuna Montevergine perché ha bisogno di una ristrutturazione funzionale – rivela il presidente Taccone – il settore autorità verrà modificato e passerà da 39 poltrone a 26. I due settori laterali diventeranno postazioni vip e passeranno da 60 posti a 20 e saranno occupati da chi sottoscriverà abbonamenti da socio sostenitore. Ci sarà lo spostamento della postazione Sky e sarà liberata la parte superiore dove nasceranno due aree ospitalità per le autorità e per la tribuna centrale”.

La vera novità riguarderà la decisione di non emettere più biglietti durante la stagione per la tribuna Montevergine come conferma il presidente: “Ci saranno solo abbonamenti per accedere alla tribuna di costo diverso, come diversi saranno i settori di tre colori differenti. Poi ci saranno le poltroncine rosse per gli accrediti che riguardano arbitri, dirigenti, procuratori e Lega ma non ci sarà più possibilità di intrufolarsi in modo diverso”.

Le altre due novità riguardano la sala stampa e il manto erboso: “Faremo delle modifiche anche alla tribuna stampa con un settore riservato ad alcune autorità e apporteremo modifiche e lavori di sistemazione che non possono più attendere. Ultima modifica e forse quella più dispendiosa, riguarda il manto erboso. Abbiamo raggiunto un accordo con Italgreen per installare un sintetico puro di ultima generazione  che consentirà alla squadra di effettuare tutti gli allenamenti settimanali e di avere la squadra primavera più vicina”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy